dalla Home

Eventi

pubblicato il 29 aprile 2010

VIP e volti noti alla Mille Miglia 2010

Piccola guida ai personaggi della Freccia Rossa

VIP e volti noti alla Mille Miglia 2010
Galleria fotografica - VIP e volti noti alla Mille Miglia 2010Galleria fotografica - VIP e volti noti alla Mille Miglia 2010
  • VIP e volti noti alla Mille Miglia 2010 - anteprima 1
  • VIP e volti noti alla Mille Miglia 2010 - anteprima 2
  • VIP e volti noti alla Mille Miglia 2010 - anteprima 3
  • VIP e volti noti alla Mille Miglia 2010 - anteprima 4
  • VIP e volti noti alla Mille Miglia 2010 - anteprima 5

Anche la Mille Miglia 2010 si preannuncia come una ricca galleria di auto favolose, VIP e personaggi noti al grande pubblico, tutti impegnati fra il 6 e l'8 maggio a coprire i 1.600 km del percorso ufficiale Brescia-Bologna-Roma-Brescia o a presenziare nelle tappe più importanti della famosa gara di regolarità per auto d'epoca. Madrina di questa edizione delle Freccia Rossa è Anna Falchi, la cui presenza alla partenza di Brescia è stata annunciata nel corso della presentazione ufficiale dell'evento in Campidoglio, a Roma.

Assieme alla nota attrice italo-finlandese in Piazza della Loggia (Brescia) ci saranno anche tre azzurre della discesa libera, le sciatrici bresciane Nadia Fanchini, Elena Fanchini e Daniela Merighetti. Fra i personaggi illustri e famosi iscritti alla gara di regolarità ci sono poi numerosi esponenti del mondo dello spettacolo, delle corse, dello sporte, della politica e dell'alta finanza, senza dimenticare industriali e appartenenti a varie dinastie reali.

Uno sport divertente per gli spettatori che numerosi si assiepano ai bordi delle strade per assistere al passaggio delle bellissime vetture da corsa del periodo 1927-1957 può essere quello di riconoscere al primo colpo l'auto del VIP o del personaggio di turno, pronti magari a strappare un autografo o una foto ricordo nei rari rallentamenti o durante i controlli orari. Per aiutare questo curioso passatempo abbiamo pensato di segnalarvi i nomi di celebrità e volti noti, con tanto di numero di gara e vettura di cui condividono l'abitacolo.

Direttamente dalla recente storia delle corse arrivano i piloti di Formula 1 David Coulthard e Mika Hakkinen, entrambi a bordo della stessa Mercedes-Benz 300 SL W194 (1952) riconoscibile per il colore argento, la verniciatura blu attorno ai fari e il numero di gara 183. Dal mondo della velocità arrivano anche Jacky Stewart e il figlio Paul su una vettura simile (ma totalmente stradale) che è la nera Mercedes 300 SL del 1954 (n. 267). Sempre allo squadrone Mercedes fa riferimento Jochen Mass, che al volante di un'altra nera 300 SLr (n. 273) partecipa in equipaggio con il campione di sci Alberto Tomba.

Altri famosi piloti del passato sono presenti alla Mille Miglia 2010, come ad esempio l'habitué della Freccia Rossa Jacky Ickx sull'argentea Porsche 550-1500 del 1955 con numero di gara 371. Vettura uguale, ma di colore blu a strisce gialle per l'ex pilota di Formula 1 Gijs Van Lennep (n. 294), e di colore argento per Jan Lammers (n. 296). Anche il discesista azzurro Kristian Ghedina fa parte del gruppone di 375 vetture in gara su una BMW 328.

Dallo show-biz arrivano i noti collezionisti e musicisti inglesi Nick Mason (batterista dei Pink Floyd) e Jason "Jay" Kay (della band Jamiroquai), iscritti rispettivamente con la Frazer Nash Le Mans Replica del 1949 di colore blu (n. 127) e la nera Maserati A6G/54 (n. 234). Anche l'attore romano Gaspare "Kaspar" Capparoni, noto anche per la recente serie TV italiana di Rex è nel gruppo su una Mercedes 300 SL di colore argento con numero 268.

L'Italia delle grandi aziende e dell'industria è rappresentato da Massimo Guarini, AD di Bosch su Alfa Romeo 1900 C Gara (n. 150), da Massimo Amenduni, AD di Acciaierie Valbruna al volante di Aston Martin DB2 Vantage (n. 162) e da Paolo Gerani, AD di Iceberg a bordo di Lancia Aurelia B24 (n. 252). Dall'estero arrivano invece Jim Gianopulos, Presidente della 20th Century Fox USA, su Alfa Romeo 6C 2500 SS cabriolet Pininfarina (n. 154), Mike O'Driscoll, AD di Jaguar su Jaguar C Type (n. 320), Victor Muller, Presidente della Spyker su una Saab 93 (n. 328), David Richards, Presidente della Aston Martin a bordo di Frazer Nash Le Mans Replica (n. 129) e Peter Kalikow ex presidente delle autorità dei trasporti metropolitani nonché editore del New York Post che si presenta sulla sua Jaguar XK120 (n. 184).

Dall'ambito politico arrivano poi i ministri Franco Frattini e Stefania Prestigiacomo, per la prima volta alla Mille Miglia su di un'azzurra Alfa Romeo Giulietta del 1957 (n. 335), mentre Geronimo La Russa partecipa con una nera Triumph TR3 (n. 355) e Renzo Bossi su di una Austin Healey 100 BN/1 del 1955 bianca e azzurra (n. 257). L'alta nobiltà regale è invece rappresentata quest'anno da Bernhard Lucas Emmanuel Prins Van Oranje-Nassau, Van Vollenhove (Principe d'Olanda) su Alfa Romeo 8C 2300 Le Mans (n. 61) e Leopold Von Bayern (Principe di Baviera) su BMW 328 (n. 92).

Oltre alle 375 vetture iscritte all'edizione 2010 della Mille Miglia verrà sicuramente ricordata anche per il "Tributo Ferrari" composto da 130 vetture di Maranello costruite dal 1958 ad oggi che, in gruppo, precedono le vetture in gara. Un certo interesse lo susciteranno di certo anche i 18 esemplari della nuova Alfa Romeo Giulietta, pronte a sfilare e a farsi ammirare sui 1.600 km del percorso in omaggio ai 100 anni del Marchio del Biscione.

Chi sarà presente allo spettacolare arrivo di tappa romano a Castel Sant'Angelo (venerdì 7 maggio, dalle ore 20.30 circa) potrà poi assistere alla sfilata di tutte queste splendide vetture assieme a Milly Carlucci, madrina della serata, e alla presenza annunciata di Barbara De Rossi, Eleonora Daniele, Fabio Testi, Maria Buccellati, Patrizia Mirigliani e Maria Perrusi, Miss Italia in carica. Assieme a quest'ultima saranno presenti anche quattro miss titolari di altre fasce: Claudia Loy, Aurora Felici, Mirella Sessa e Ludovica Caramis.

Autore:

Tag: Eventi , auto storiche


Top