dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 aprile 2010

Bentley Continental per la Cina

Si chiamano Flying Spur Speed China e GT Design Series China

Bentley Continental per la Cina
Galleria fotografica - Bentley Continental Flying Spur Speed ChinaGalleria fotografica - Bentley Continental Flying Spur Speed China
  • Bentley Continental Flying Spur Speed China - anteprima 1
  • Bentley Continental Flying Spur Speed China - anteprima 2
  • Bentley Continental Flying Spur Speed China - anteprima 3
  • Bentley Continental Flying Spur Speed China - anteprima 4
  • Bentley Continental Flying Spur Speed China - anteprima 5
  • Bentley Continental Flying Spur Speed China - anteprima 6

Al Salone di Pechino la Bentley porta una coppia di modelli esclusivi per il mercato cinese, alla bisogna denominati Continental Flying Spur Speed China e Continental GT Design Series China. Per venire incontro alle richieste di quello che è ormai il terzo bacino di clientela per la Casa di Crewe, la Bentley ha creato queste due serie speciali riconoscibili per il particolare trattamento dei colori e delle finiture. Sedili con cuscini in pelle personalizzati e dotati di emblema Bentley, una custodia esclusiva per la chiave di accensione e piccoli altri dettagli rendono ancora più speciali queste due nobili inglesi destinate alla Cina.

Entrambe le vetture si caratterizzano per la nuova verniciatura, a scelta fra Orange Flame e Magenta Metallic, due colori che entrano ora a far parte del catalogo Bentley. Altra peculiarità è la tappezzeria interna in tonalità bicolore, accompagnata da colori contrastanti anche nei piccoli dettagli dell'abitacolo, cinture di sicurezza, tappetini e volante in pelle compreso. Sulla Continental GT Design Series China il logo "Design Series China" appare sul passaruota anteriore, sul battitacco e sulla console centrale.

Per la Continental Flying Spur Speed China la Bentley non si limita a ritocchi estetici, ma porta sulla veloce 4 porte di lusso una serie di modifiche alla meccanica di un certo interesse, come le sospensioni "comfort" che migliorano ulteriormente il già elevato grado di comodità a bordo. La modifica all'assetto non influenza però le doti dinamiche della vettura, che con il suo W12 di 6 litri è pur sempre in grado di raggiungere i 322 km/h e di arrivare a 100 km/h da fermo in appena 4,8 secondi. Standard sono i cerchi Speed da 20", mentre l'impianto di scarico è stato ricalibrato in modo da produrre una sonorità più discreta. In questo caso le scritte personalizzate "Speed China" appaiono sul parafango anteriore, sul battitacco e sulla plancia, con la "B" alata che spicca sui montanti posteriori.

Galleria fotografica - Bentley Continental GT Design Series ChinaGalleria fotografica - Bentley Continental GT Design Series China
  • Bentley Continental GT Design Series China - anteprima 1
  • Bentley Continental GT Design Series China - anteprima 2
  • Bentley Continental GT Design Series China - anteprima 3
  • Bentley Continental GT Design Series China - anteprima 4
  • Bentley Continental GT Design Series China - anteprima 5
  • Bentley Continental GT Design Series China - anteprima 6

Autore:

Tag: Curiosità , Bentley , serie speciali , cina


Top