dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 16 aprile 2010

Renault Kangoo Express Z.E.

Il commerciale elettrico francese si può già prenotare

Renault Kangoo Express Z.E.
Galleria fotografica - Renault Kangoo Z.E. Galleria fotografica - Renault Kangoo Z.E.
  • Renault Kangoo Z.E.  - anteprima 1
  • Renault Kangoo Z.E.  - anteprima 2
  • Renault Kangoo Z.E.  - anteprima 3
  • Renault Kangoo Z.E.  - anteprima 4
  • Renault Kangoo Z.E.  - anteprima 5
  • Renault Kangoo Z.E.  - anteprima 6

Insieme alla berlina elettrica Fluence Z.E., Renault ha svelato la versione definitiva del Kangoo Express Z.E., evoluzione del concept Be Bop Z.E. sul quale è stata testata fino a adesso la tecnologia a "emissioni zero" della Losanga. Si rivolge principalmente agli operatori commerciali in quanto, la scocca deriva dal Kangoo Express con motore termico, e può già essere prenotato mettendosi in lista d'attesa su www.renault-ze.com.

ELETTRICO DA LAVORO
Questa versione elettrica del Kangoo Express è a 2 posti e conserva lo stesso volume di carico compreso tra 3 e 3,5 m3 e lo stesso carico utile di 650 kg e comfort identico del suo gemello con motore termico. Le batterie sono infatti state posizionate sotto il pianale e sono state mantenute le porte battenti posteriori asimmetriche e la porta laterale scorrevole e l'altezza dal suolo del piano di carico è di 14,3 cm.

MA NON SI VEDE
In generale il design rimane identico. E' appena una targehetta cromata, con caratteri in blu turchese sulla parte posteriore dell'auto che identifica la versione elettrica del Kangoo Express, oltre allo sportello di ricarica situato sulla parte anteriore dell'auto, accanto al fanale destro, che è stata posizionata sul lato passeggero per adattarsi alle abitudini di parcheggio degli utenti. Per le tinte i futuri clienti potranno richiedere i colori della loro azienda, poiché Kangoo Express Z.E. è innanzitutto un veicolo per rivolto alle flotte.
Sul cruscotto una specifica interfaccia informa il conducente del livello di carica del veicolo e dell'autonomia chilometrica residua: accanto all'indicatore di velocità, un segnalatore indica il livello di carica della batteria, con un dispositivo precisa al conducente il livello di consumo energetico, visualizzando nuovi codici colore: blu chiaro per la zona di utilizzo "normale" del veicolo, blu scuro per il funzionamento ottimale e rosso per la zona di consumo eccessivo, che pregiudica l'autonomia, mentre il computer di bordo è stato adattato al veicolo elettrico ed indica l'autonomia disponibile, il numero di kWh residui nonché il consumo medio ed istantaneo.

RAGGIO CITTADINO: 160 KM
Di 160 km è l'autonomia offerta dalle batterie al litio che si ricaricano da una presa domestica 220V 16A in un tempo compreso tra 6 e 8 ore. Il motore è un elettrico sincrono con rotore a bobina da 44 kW (59 CV) a 10.500 giri e una coppia massima di 226 Nm con trasmissione diretta monomarcia che assicura una velocità massima di 130 km/h, più che sufficiente per l'utilizzo urbano e periurbano per il quale è pensato.

La produzione del Renault Kangoo Express Z.E. partirà nel primo semestre 2011 nello stabilimento di Maubeuge, nel Nord della Francia, contemporaneamente alla commercializzazione. Le formule di acquisto prevedono la proprietà o il noleggio del veicolo, con un abbonamento per le batterie che comprenderà anche servizi complementari. Quanto costerà? Renault per il momento promette cifre pari a quelle di una vettura diesel di pari categoria.

Scheda Versione

Renault Kangoo
Nome
Kangoo
Anno
2007 - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
Multispazio
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Anticipazioni , Renault , auto elettrica , veicoli commerciali


Top