dalla Home

Mercato

pubblicato il 12 aprile 2010

L'Hummer diventa elettrico?

Raser Technologies ancora interessata a rilevare il marchio di GM

L'Hummer diventa elettrico?
Galleria fotografica - Raser Technologies Hummer H3 E-REVGalleria fotografica - Raser Technologies Hummer H3 E-REV
  • Raser Technologies Hummer H3 E-REV - anteprima 1
  • Raser Technologies Hummer H3 E-REV - anteprima 2
  • Raser Technologies Hummer H3 E-REV - anteprima 3
  • Raser Technologies Hummer H3 E-REV - anteprima 4
  • Raser Technologies Hummer H3 E-REV - anteprima 5
  • Raser Technologies Hummer H3 E-REV - anteprima 6

Dopo lo stop alla cessione del marchio Hummer ai cinesi della Sichuan Tengzhong, General Motors avrebbe ricevuto un'altra offerta da parte della engineering dello Utah Raser Technologies, secondo quanto riportato dalla testata americana TheCarConnection. La Raser Technologies sarebbe stata una delle società interessate al marchio anche prima dell'accordo raggiunto e poi annullato con i cinesi, con l'obiettivo di trasformare i fuoristrada americani in veicoli elettrici.

Nonostante il suo core business sia l'energia geotermica, Raser l'anno scorso ha presentato al SAE Congress una versione ibrida range extended dell'Hummer H3, in grado di assicurare un consumo ridotto a 2,35 l/100 km, grazie ad un sistema simile a quello di Opel Ampera o Fisker Karma: un motore termico V8 da 2.0 litri che funge da generatore, un motore elettrico a induzione da 200 kW e un pacco batterie al litio ricaricabili anche da rete che consente una autonomia in modalità elettrica di ben 64 km, pur mantenendo la trazione 4x4.

L'Hummer H3 elettrico "più economico di una Prius" è stato fatto provare anche ad Arnold Schwarzenegger e sarebbe rivolto principalmente alle flotte aziendali, offrendo oltre 630 km di autonomia totale con un pieno da 11 galloni (41 litri), una velocità massima superiore ai 160 km/h e una accelerazione 0-100 km/h in 8,8 secondi. La piattaforma E-REV della Raser sarebbe inoltre applicabile anche ad altri modelli di pick up e furgoni, rendendo possibile il business delle trasformazioni. Sempre che GM voglia considerare un'altra offerta, che per la cessione a Sichuan valeva 150 milioni di dollari.

Autore:

Tag: Mercato , Hummer , auto americane , auto elettrica


Top