dalla Home

Novità

pubblicato il 8 aprile 2010

Audi TT 2010

Lieve maquillage per coupé e roadster, ora col 2.0 TFSI da 211 CV

Audi TT 2010
Galleria fotografica - Audi TTS Roadster 2010Galleria fotografica - Audi TTS Roadster 2010
  • Audi TTS Roadster 2010 - anteprima 1
  • Audi TTS Roadster 2010 - anteprima 2
  • Audi TTS Roadster 2010 - anteprima 3
  • Audi TTS Roadster 2010 - anteprima 4
  • Audi TTS Roadster 2010 - anteprima 5
  • Audi TTS Roadster 2010 - anteprima 6

Bella lo era già, come dimostrano le vendite e il premio "World Car Design of the Year" ottenuto nel 2007 dalla seconda generazione della Audi TT. I designer di Ingolstadt si sono perciò limitati a qualche ritocco leggero qua e là per il facelift delle TT Coupé e Roadster che verranno entrambe presentate al Salone di Lipsia (10-18 aprile). Si rinnova invece la gamma delle motorizzazioni: vanno via il precedente 2.0 TFSI da 200 CV e il V6 3.2 da 250 CV per fare spazio al nuovo 2.0 TFSI da 211 CV.

FUORI CAMBIA POCO
La TT Coupé e la TT Roadster sono ora più lunghe di soli due centimetri (4.18 metri), perchè le novità estetiche si limitano a prese d'aria frontali più ampie, nuovo andamento dello spoiler anteriore, finitura della griglia in nero lucido, un diffusore posteriore ridisegnato, nuovi gruppi ottici posteriori e luci di posizione a LED come quelle adottate sulla TTS. Negli interni il volante, la consolle centrale e i rivestimenti delle portiere hanno adesso nuove applicazioni in look alluminio, mentre gli anelli, le cornici e le bordature sono di color nero brillante. Sono adesso disponibili in tre nuovi colori per i rivestimenti: marrone nocciola, grigio titanio e rosso granata e un trattamento impregnante per la selleria in pelle fa sì che i rivestimenti non superino la temperatura di 20° quando la TT si trova al sole.

2.0 TFSI 211 CV
L'ultimo 2.0 litri da 211 CV e 350 Nm turbo a iniezione diretta di casa Volkswagen spinge la TT Coupé con cambio manuale in 6,1 secondi da 0 a 100 km/h per una velocità massima di 245 km/h e a richiesta si può accoppiare sia al cambio S tronic a sei rapporti a doppia frizione che alla trazione integrale permanente quattro, riducendo lo scatto da zero a 100 km/h a 5,6 secondi. Anche i consumi migliorano rispetto al modello precedente di 1,1 litri ogni 100 km. Nel ciclo di marcia medio la TT 2.0 TFSI con cambio manuale consuma solo 6,6 litri di carburante ogni 100 km con emissioni di CO2 pari a 154 g/km.

DOPPIA FRIZIONE SULLA TT RS
In listino rimangono le motorizzazioni 1.8 TFSI (160 CV e 250 Nm), la 2.0 TDI (170 CV e 350 Nm, solo con trazione integrale) e le 2.0 TFSI da 272 CV di TTS e 2.5 TFSI da 340 CV di TT RS finora solo disponibile con cambio manuale a 6 rapporti, che però dall'autunno avrà una nuova versione del cambio S tronic a 7 rapporti grazie al quale raggiungerà da fermo i 100 km/h in 4,4 secondi.
Le Audi TT Coupé e TT Roadster nella nuova versione verranno lanciate nel corso dell'estate.

Galleria fotografica - Audi TT 2010Galleria fotografica - Audi TT 2010
  • Audi TT 2010 - anteprima 1
  • Audi TT 2010 - anteprima 2
  • Audi TT 2010 - anteprima 3
  • Audi TT 2010 - anteprima 4
  • Audi TT 2010 - anteprima 5
  • Audi TT 2010 - anteprima 6

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Audi


Top