dalla Home

Mercato

pubblicato il 8 aprile 2010

smart ci riprova e... si fa "in 4"

Il debutto è fissato al 2013: sarà la volta buona?

smart ci riprova e... si fa "in 4"
Galleria fotografica - smart forfourGalleria fotografica - smart forfour
  • smart forfour - anteprima 1
  • smart forfour - anteprima 2
  • smart forfour - anteprima 3
  • smart forfour - anteprima 4
  • smart forfour - anteprima 5
  • smart forfour - anteprima 6

Appena due anni. Tanto è durata la vita della smart forfour, la versione 4 posti della smart che, lanciata nel 2004, ha cessato di essere prodotta nel 2006 a causa degli scarsi volumi di vendita. Adesso però, grazie alla partnership siglata tra la Daimler AG e l'Alleanza Renault-Nissan, è pronta a tornare.
Il debutto della nuova generazione di smart 4 posti, che condividerà l'architettura con la prossima Renault Twingo, è fissato al 2013, insieme a quello della sua variante elettrica.

LA CONCORRENZA DI IERI E DI DOMANI
Un ritorno in listino davvero "prepotente" sulla scia delle attuali prospettive di mercato, che chiede sempre di più auto compatte, parsimoniose nei consumi e nelle emissioni di CO2. Ma stavolta la "smart forfour" - almeno così si chiamava la vecchia edizione - ce la farà ad imporsi sul mercato? Quando fu lanciata la prima volta, nel 2004, non ci riuscì ed affondò schiacciata dai volumi di vendita della concorrenza, all'epoca composta da Renault Clio, Peugeot 206 e Fiat Punto.
Stavolta però le carte in tavola sono diverse e nel 2013, anno del suo debutto anche in versione a impatto zero, ci saranno - come da promessa dei costruttori - vetture elettiche come la Nissan LEAF, la Chevrolet Volt o la smart elettrica, a cui si affiancheranno le proposte di Volvo e Volkswagen, nonché le super-economiche dell'Asia. Per non parlare di un'altro grande ritorno: quello dell'Audi A2, un'altra "incompresa" che tra 3-4 anni vedremo pure in versione e-Tron.

A QUALE PREZZO?
Interessante sarà il listino. Il prezzo infatti giocherà un ruolo fondamentale in questa "battaglia" tra auto "ultra-moderne"; tuttavia è difficile fare previsioni, perché nessuna casa ha rilasciato anticipazioni, limitandosi a promettere "accessibilità", specie nel caso delle elettriche. Di sicuro però, se la Daimler ha imparato dai suoi "errori", metterà a punto una versione della smart a 4 posti più allettante nel rapporto qualità/prezzo rispetto alla precedente, che andava dagli 11.000 euro circa della 1.0 pure fino a superare i 25.000 euro della Brabus.

DESIGN: DA RIFARE, O NO?
Che piaccia o no il look della smart forfour è "unico": gruppi ottici circolari e sdoppiati, disposti sopra le prese d'aria in posizione leggermente obliqua; luci tonde posteriori ad effetto tridimensionale sulla coda che richiamano il brand smart e indicatori di direzione laterali integrati nei retrovisori esterni. Un insieme d'impatto, che ha lasciato molti dubbi e forse limitato gli ordini.
A poco valsero poi le operazioni di rilancio della vecchia smart forfour tramite edizioni limitate, rivisitate o "corrette", che non riuscirono a cambiare la sorte della smart per 4 persone, che cessò di essere prodota nel 2006, quando si capì che il futuro per smart era a soli due posti. Tuttavia vale la pena ricordare almeno alcune di quelle operazioni commerciali che vennero escogitate.
Prima fu la volta della I-mate JAM, equipaggiata con il Pocket Driver, un sottilissimo telefono palmare che integra le funzioni Internet, e-mail, telefono, lettore WMA/MP3, Messenger e navigazione satellitare; poi arrivò la Glitter, caratterizzata da nove particolari verniciature luccicanti, tra cui la hot cherry, la sexy violet e la hard blue. Per non parlare della smart forfour DVD, la prima vettura di dimensioni compatte a cui può essere riconosciuto il "merito" di aver integrato nel retro dei poggiatesta anteriori un vero e proprio impianto DVD. Niente male per "l'epoca", ma non abbastanza per il mercato. Alameno a quel tempo...

Galleria fotografica - Smart  Forfour GlitterGalleria fotografica - Smart  Forfour Glitter
  • Smart Forfour Glitter - anteprima 1
  • Smart Forfour Glitter - anteprima 2
  • Smart Forfour Glitter - anteprima 3
  • Smart Forfour Glitter - anteprima 4
  • Smart Forfour Glitter - anteprima 5
Galleria fotografica - smart forfour I-mate JAMGalleria fotografica - smart forfour I-mate JAM
  • smart forfour I-Mate - anteprima 1
  • smart forfour I-Mate - anteprima 2
  • smart forfour I-Mate - anteprima 3
  • smart forfour I-Mate - anteprima 4

Autore:

Tag: Mercato , Smart , produzione


Top