dalla Home

Motorsport

pubblicato il 27 marzo 2010

Superstars: la prima pole stagionale è di Ferrara

Prima fila tutta Mercedes completata da Pigoli

  Superstars: la prima pole stagionale è di Ferrara

A Monza c'era grande attesa per il debutto della Superstars e a sorpresa il primo acuto stagionale è arrivato da un giovane: Luigi Ferrara infatti è riuscito a mettere in fila tutti gli ex piloti di Formula 1 ed ha fatto segnare la pole position nel turno unico di prove cronometrate. Il 27enne barese è stato l'unico in grado di abbattere il muro del minuto e 56 secondi, portando la sua Mercedes C63 AMG ad un limite di 1'55"871, tempo che gli ha permesso di staccare di quasi sette decimi il più diretto degli inseguitori.

Accanto a lui, in prima fila, scatterà Max Pigoli, anche lui al volante di una berlina della casa di Stoccarda, che dunque ha vinto il derby tedesco con la BMW, che invece occupa per intero la seconda fila con le M3 del campione in carica Gianni Morbidelli e dell'ex iridato Gt Thomas Biagi.
Positivo l'esordio nella serie di Johnny Herbert, quinto con la sua Chevrolet Lumina, seguito dalla vettura gemella di Filippo Zadotti.

Più attardati gli altri due ex piloti di Formula 1 presenti sul tracciato brianzolo: Mimmo Schiattarella ha chiuso con l'undicesimo tempo, mentre Giovanni Lavaggi non è riuscito ad andare oltre alla ventesima piazza. Domani saranno due le gare in programma, la prima alle ore 11 e la seconda alle ore 16:30.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport


Top