dalla Home

Motorsport

pubblicato il 27 marzo 2010

F1: Schumi accusa Alonso di averlo ostacolato

Nelle qualifiche di Melbourne arrivano le prime scintille tra il tedesco e la Ferrari

F1: Schumi accusa Alonso di averlo ostacolato

Prime scintille tra Michael Schumacher ed il suo passato, cioè la Ferrari: al termine delle qualifiche infatti il tedesco si è subito diretto verso Fernando Alonso, reo secondo lui di averlo ostacolato nel corso del suo giro migliore della Q3. Esaminando l'episodio però i commissari hanno dato ragione allo spagnolo, che secondo loro non avrebbe fatto nulla per infastidire il 7 volte campione del mondo.

Il nervosismo di Schumi in questo difficile avvio di stagione pare però piuttosto evidente, visto che ha poi rivolto le stesse lamentele anche a Lewis Hamilton. Il pilota della Mercedes Gp ha parlato con Charlie Whiting per il comportamento tenuto dall'inglese nel corso della Q2, ma anche in questo caso il direttore di gara non ha ravvisato gli estremi per prendere dei provvedimenti.

Spiegando quanto accaduto con Alonso ai giornalisti, Schumi ha fatto anche trasparire un pizzico di polemica nei confronti del muretto del Cavallino: "Gli ho chiesto se non lo avessero avvertito via radio dai box che stavo arrivando. Nella riunione di ieri con i piloti si era detto che in questo caso i team avrebbero dovuto avvertire i piloti" riporta la Gazzetta dello Sport.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport


Top