dalla Home

Motorsport

pubblicato il 26 marzo 2010

F1: Hamilton fermato per eccesso di velocità

Lasciando l'autodromo si è reso protagonista di una partenza “aggressiva”

F1: Hamilton fermato per eccesso di velocità

A quanto pare a Lewis Hamilton non è bastato far segnare il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del Gp d'Australia per scaricare tutta la sua adrenalina. Poco dopo il termine delle prove, infatti, il campione del mondo 2008 è stato fermato per eccesso di velocità all'uscita del tracciato di Albert Park.

Il pilota della McLaren ha sfoderato una partenza a ruote fumanti, seguita da una brusca accelerazione, impossibile da non notare per una pattuglia della Polizia di Melbourne, che non si è fatta intimidire neanche davanti ad un asso del volante come lui. Hamilton infatti verrà multato e se la dovrà vedere in giudizio per uso improprio del veicolo.

Immediate le scuse dell'inglese: "Stavo guidando in modo più che esuberante e per questo sono stato fermato dalla Polizia. Quello che ho fatto è stato stupido, e per questo mi scuso" ha detto tramite un comunicato stampa.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , formula 1


Top