dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 25 marzo 2010

Shell Eco-marathon Americas: domani il via

In gara anche il Politecnico di Milano con il prototipo a energia solare "Apollo"

Shell Eco-marathon Americas: domani il via
Galleria fotografica - Shell Eco-marathon 2009Galleria fotografica - Shell Eco-marathon 2009
  • Shell Eco-marathon 2009 - anteprima 1
  • Shell Eco-marathon 2009 - anteprima 2
  • Shell Eco-marathon 2009 - anteprima 3
  • Shell Eco-marathon 2009 - anteprima 4
  • Shell Eco-marathon 2009 - anteprima 5
  • Shell Eco-marathon 2009 - anteprima 6

I giovani studenti del Politecnico di Milano che hanno progettato il prototipo a energia solare "Apollo" sono già in viaggio verso Houston, dove domani fino a Domenica si tiene la Shell Eco-marathon Americas, la prima delle tre Shell Eco-marathon che ogni anno si disputano tra America, Asia ed Europa con l'obiettivo di coinvolgere giovani progettisti e studenti di formazione tecnica perché sviluppino nuovi approcci per una mobilità sostenibile.

Il principio della Shell Eco-marathon, che guida i team in questo ambizioso percorso, è progettare e costruire un veicolo che utilizzi la minor quantità di carburante per percorrere la maggiore distanza possibile, producendo il minor tasso di emissioni. L'importante quindi non è battere i record di velocità o essere i primi a tagliare il traguardo.

Per vincere il mecc-SUN, il team del Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano, dopo aver partecipato alla Shell Eco-marathon Europe con un prototipo ad idrogeno, hanno deciso di sfruttare l'energia solare. Da qui il nome del mezzo: "Apollo". La Shell Eco-marathon Americas è una grande sfida per loro anche perché il tracciato di Houston si sviluppa lungo le vie della città: un'esperienza concreta quindi per testare il veicolo e mettere a frutto il lungo lavoro fatto di ricerca, innovazione, tecnologia, test e tanto spirito di squadra.

Oltre al team italiano scenderanno in pista a Houston team provenienti dal Canada e dagli Stati Uniti e, al rientro dal Texas, il team italiano proseguirà i lavori per la 26esima edizione della Shell Eco-marathon Europe, che si terrà il 6 e il 7 maggio a Lausitz, in Germania. Seguirà la Shell Eco-marathon Asia dall'8 al 10 luglio a Kuala Lampur, Malaysia.

Autore:

Tag: Curiosità , mobilità sostenibile


Top