dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 marzo 2010

Un motore BMW per la Carbon E7

Turbodiesel 6 cilindri da 3 litri per l'auto creata per la Polizia USA

Un motore BMW per la Carbon E7
Galleria fotografica - Carbon Motors E7Galleria fotografica - Carbon Motors E7
  • Carbon Motors E7 - anteprima 1
  • Carbon Motors E7 - anteprima 2
  • Carbon Motors E7 - anteprima 3
  • Carbon Motors E7 - anteprima 4
  • Carbon Motors E7 - anteprima 5
  • Carbon Motors E7 - anteprima 6

L'americana Carbon Motors E7, la prima auto espressamente creata per le esigenze dei corpi di polizia, riceverà un motore tedesco. Oggi infatti la Casa di Washington e BMW hanno annunciato l'avvio di una collaborazione che prevede la fornitura di 240.000 propulsori. Il motore che equipaggerà la Carbon E7 sarà il turbodiesel sei cilindri in linea da 2993 cc attualmente utilizzato su gran parte della gamma bavarese e verrà fornito completo di cambio automatico e linea di scarico.

Se in Europa le motorizzazioni diesel godono da molti anni di grande popolarità (fra MINI e BMW oltre il 63% dei clienti del Gruppo di Monaco scelgono una motorizzazione a gasolio), BMW attualmente commercializza oltreoceano solamente la 335d e la X5 xDrive 35d. L'offerta dei motori diesel è però in crescita e gli automobilisti americani stanno scoprendo l'efficienza delle motorizzazioni a gasolio, argomento piuttosto convincente quando si tratta di veicoli appartenenti ad enti pubblici.

Ian Robertson ha infatti dichiarato che con 240.000 auto della polizia a gasolio in circolazione, consumi ed emissioni possono essere tagliati del 49%, mentre il CEO di Carbon Motors William Santana Li ha detto che "l'impiego degli efficienti motori diesel di BMW non solo avrà un effetto positivo sull'ambiente, ma grazie ai costi ridotti di mantenimento delle flotte sarà di beneficio anche per i contribuenti Americani".

Autore:

Tag: Curiosità , Bmw , auto americane , polizia


Top