dalla Home

Tuning

pubblicato il 18 marzo 2010

Donkervoort D8 235E

Un po' di potenza in più per la roadster olandese

Donkervoort D8 235E
Galleria fotografica - Donkervoort D8 235EGalleria fotografica - Donkervoort D8 235E
  • Donkervoort D8 235E - anteprima 1
  • Donkervoort D8 235E - anteprima 2

Donkervoort, costruttore artigianale olandese che crea piccole sportive ultrapotenti sulla falsariga della storica Lotus Seven, propone la nuova versione D8 235E. Come suggerisce il nome si tratta di un'edizione speciale da 235 CV della D8 210E, che di cavalli ne ha appunto 210. Il potenziamento del motore deriva dalle ultime esperienze acquisite da Donkervoort Racing nelle gare GT, come la 24 Ore di Dubai corsa a gennaio.

I 235 CV sono stati spremuti dal 1.8 turbo Audi tramite l'utilizzo di un impianto di scarico GT4 ottimizzato, grazie al quale anche la risposta del turbocompressore risulta più pronta e decisa. anche la coppia massima è migliorata, passando da 320 a 415 Nm. La 235E viene venduta da Donkervoort come vettura nuova roadster o coupé (D8 GT), con prezzi variabili a seconda delle personalizzazioni richieste dal cliente. Anche i possessori di D8 210E possono avere l'aggiornamento a 235E.

Autore:

Tag: Tuning , dall'estero


Top