dalla Home

Motorsport

pubblicato il 18 marzo 2010

Futuro in Nascar per Karthikeyan

Sarà il primo pilota indiano ad approdare nella serie americana

Futuro in Nascar per Karthikeyan

Dopo essere stato nel 2005 il primo indiano ad approdare in Formula 1, Narain Karthikeyan si appresta a muovere lo stesso passo anche nella Nascar. L'ex pilota della Jordan infatti debutterà nella Camping World Truck Series a Martinsville, tra due settimane, seguendo le orme di tanti ex colleghi del Circus come Juan Pablo Montoya, Scott Speed e Nelsinho Piquet.

Karthikeyan porterà in gara una vettura della neonata Starbeast Motorsport, ma per lui non si tratterà della prima presa di contatto con le stock car, visto che lo scorso dicembre ha preso parte ad un test a Daytona con una vettura dell'Arca Series, gestita proprio dalla struttura di Charlotte. Inoltre ha disputato anche diverse gare nella Speedcar Series, campionato in cui si sfidavano molti ex piloti di Formula 1, seguendo però il calendario della GP2 Asia Series, quindi senza disputare alcuna prova su tracciati ovali.

"L'opportunità di correre nella Nascar è un sogno che diventa realtà", ha detto Narain, che nelle ultime stagione si è dedicato soprattutto all'A1GP ed alla Le Mans Series. "Ho corso in tutto il mondo, ma questo è un diverso tipo di sfida per me e non vedo l'ora di imparare tutto il possibile su questo ambiente. Negli Stati Uniti la Nascar è conosciutissima e sono felicissimo di poter essere il primo pilota indiano a parteciparvi. Spero quindi di riuscire a creare una buona base di appassionati anche in India".

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , piloti


Top