dalla Home

Curiosità

pubblicato il 18 marzo 2010

Loris Bicocchi Academy 2010

Programmi e corsi della prima scuola per collaudatori di auto

Loris Bicocchi Academy 2010
Galleria fotografica - Loris Bicocchi Academy 2010Galleria fotografica - Loris Bicocchi Academy 2010
  • Loris Bicocchi Academy 2010 - anteprima 1
  • Loris Bicocchi Academy 2010 - anteprima 2
  • Loris Bicocchi Academy 2010 - anteprima 3
  • Loris Bicocchi Academy 2010 - anteprima 4
  • Loris Bicocchi Academy 2010 - anteprima 5
  • Loris Bicocchi Academy 2010 - anteprima 6

Per chi cerca qualcosa di più del classico corso di guida sicura o sportiva, per chi vuole intraprendere i primi passi concreti nella carriera di collaudatore professionista o per chi intende affinare le proprie conoscenze in tema di set up, sviluppo e progettazione delle automobili esiste una sola strada da intraprendere: la Loris Bicocchi Academy. La struttura, guidata dall'omonimo pilota e collaudatore, fa base sulle piste del Nardò Technical Center (LE) e sul circuito di Imola (BO). Attraverso una serie di corsi di tre giorni sempre più approfonditi, i partecipanti possono seguire un iter formativo sulla dinamica delle vetture che avvicinano alla professione di collaudatore, grazie all'esperienza trasmessa dallo stesso Bicocchi e dai docenti preposti alle lezioni teoriche e pratiche.

CHI E' LORIS BICOCCHI
Fondatore e responsabile della Academy è appunto Loris Bicocchi, meccanico, collaudatore e pilota specializzato nella messa a punto di supercar e vetture ad alte prestazioni. Partito nel 1975 dal reparto esperienze di Lamborghini, Loris è passato nel 1989 alla Bugatti di Campogalliano dove ha contribuito alla nascita della EB110, ha collaborato con Dauer per la realizzazione della 962 LM ed è approdato in Pagani per lo sviluppo della Zonda. Un'altra importante collaborazione, che prosegue ancora oggi: è quella con Koenigsegg per la CCX, mentre le attività di collaudo di Bugatti Veyron e KTM X-Bow per Dallara hanno impegnato il Bicocchi negli ultimi anni. Oltre all'Academy e alla società di ricerca e sviluppo Italian Engineering Automotive, nei piani futuri del collaudatore c'è anche l'idea di realizzare una supercar tutta sua.

I CORSI
La Loris Bicocchi Academy ha in programma ben 5 tipologie di corsi, suddivisi a seconda del livello di approfondimento in: Base, Intermedio, Avanzato, di Specializzazione e per Ingegneri. Il corso Base, o di 1° livello, ha la durata di 3 giorni e permette ai 14 aspiranti collaudatori di imparare i fondamenti della materia, impegnandosi nelle lezioni teoriche di 3 collaudatori-istruttori professionisti e mettendo in pratica su vetture Lotus Exige le nozioni acquisite al Centro internazionale per testing veicoli di Nardò. Questo primo corso collaudatori focalizza l'attenzione sulla dinamica del veicolo, le norme di guida e gli aspetti tecnici relativi a motore, freni, sospensioni e pneumatici. Coloro che superano positivamente la valutazione del corso Base possono poi accedere al corso Intermedio di 2° livello che va ad approfondire i temi già trattati e che, a sua volta, attraverso un test scritto può consentire l'ingresso al livello successivo.

CORSI AVANZATI
Il corso collaudatori Avanzato o di 3° livello è una sorta di esame di maturità per i futuri professionisti dell'auto e vede ridursi il numero di partecipanti, in modo da poter dedicare più tempo alla guida e alle prove pratiche. Al di là di questo traguardo c'è poi il corso di Specializzazione, focalizzato solo su uno degli aspetti precedentemente trattati e utile ad acquisire le competenze più approfondite sulla messa a punto della vettura. In via di definizione è l'ancor più ambizioso corso collaudatori per Ingegneri, dedicato agli ingegneri laureati o laureandi in materie del settore automotive desiderosi di mettere a frutto le nozioni apprese in ateneo. L'idea è quella di fondere in un'unica formula i primi tre livelli del corso, tralasciando alcune parti teoriche già studiate e incentrando l'attività sulle prove pratiche.

TRAINING IN PISTA
Agli amanti della guida sportiva Loris Bicocchi propone anche il Training in pista, una serie di giornate in circuito con l'affiancamento di piloti-istruttori, con la propria auto o con vetture fornite dall'Academy. In questo caso non ci si iscrive ad un corso vero e proprio, ma si possono fare giri di pista e affrontare l'analisi teorica delle sessioni di guida, sempre sotto l'occhio attento del tutor personale.

CALENDARIO E PREZZI
Il programma 2010 dell'Academy prevede lo svolgimento di corsi Base a Nardò il 1 aprile, il 16 luglio e, date da confermare, il 20 agosto e il 2 settembre. Il costo della tre giorni è di 2.859 euro, cifra che scende a 2.640 euro se non si è interessati a pernottamenti e cene. Il corso collaudatori Intermedio, dal costo praticamente uguale, è invece in programma nelle sessioni del 30 aprile e del 15 ottobre 2010. Ancora da definire sono invece i prezzi e le date dei successivi corsi avanzati. Per quanto riguarda invece il Training in pista, le date già fissate per il circuito di Imola sono quelle del 29 marzo, 4 maggio e 30 giugno 2010, con vetture Lotus e prezzo di 2.000 euro (+ IVA) a testa per 2 persone e 1.800 euro (+ IVA) a testa per il pacchetto da 4/6 partecipanti. Nardò ospita il Training in pista il 13 marzo, il 23 maggio, il 2 ottobre e il 28 novembre 2010, con auto propria e costo di 1.100 euro (+ IVA).

Loris Bicocchi Academy 2010

Loris Bicocchi Academy: la struttura, guidata dall'omonimo pilota e collaudatore, fa base sulle piste del Nardò Technical Center (LE) e sul circuito di Imola (BO).

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , guida sportiva , lavoro


Top