dalla Home

Mercato

pubblicato il 16 marzo 2010

Mercedes Classe E Cabrio: i prezzi

La più recente delle scoperte della Stella parte da 48.460 euro

Mercedes Classe E Cabrio: i prezzi
Galleria fotografica - Mercedes Classe E CabrioletGalleria fotografica - Mercedes Classe E Cabriolet
  • Mercedes Classe E Cabriolet - anteprima 1
  • Mercedes Classe E Cabriolet - anteprima 2
  • Mercedes Classe E Cabriolet - anteprima 3
  • Mercedes Classe E Cabriolet - anteprima 4
  • Mercedes Classe E Cabriolet - anteprima 5
  • Mercedes Classe E Cabriolet - anteprima 6

Arriva nelle concessionarie italiane la nuova Mercedes Classe E Cabriolet, derivata dalla Coupé e dotata di classica capote in tela. La quattro posti tedesca ripropone il tema della guida a cielo aperto, ma questa volta punta su una serie di novità opzionali che ne permettano l'utilizzo con ogni condizione climatica: la prima è l'Aircap, l'inedito frangivento automatico che promette di ridurre le turbolenze all'interno dell'abitacolo nella guida scoperta e la seconda è la versione evoluta dell'Airscarf, la "sciarpa d'aria" che riscalda collo e nuca. Non meno importante per la guida a tetto chiuso è la struttura della nuova capote, dotata di serie dell'isolamento acustico. Il bagagliaio da 390 litri a capote chiusa e 300 litri con tetto aperto è dotato del sistema di carico passante, mentre l'abitacolo offre il dispositivo "Easy-Entry" per agevolare salita e discesa dei passeggeri posteriori. Nella dotazione standard di sicurezza è compresa la protezione antiribaltamento, 7 airbag e, per la prima volta su una cabrio Mercedes, due airbag per la testa.

Il listino della Mercedes Classe E Cabriolet si apre, per le versioni a benzina, con i 48.900 euro della E200 CGI BlueEFFICIENCY Executive, mossa dal 4 cilindri 1.8 da 184 CV. Per i 204 CV della E250 CGI BlueEFFICIENCY Executive occorre spendere 52.110 euro e per la 6 cilindri E350 CGI BlueEFFICIENCY Executive (292 CV) si arriva a 60.186 euro. Le corrispondenti versioni Avantgarde costano circa 4.000 euro in più, con la E500 Avantgarde (V8 da 388 CV) che segna il top di gamma a 78.030 euro. Altrettanto ampia è la scelta fra le versioni cabrio a gasolio, a partire dalla E 220 CDI BlueEFFICIENCY Executive da 170 CV che con i suoi 48.460 euro rappresenta la versione d'ingresso alla gamma. La E250 CDI da 204 CV ha un prezzo base di 52.110 euro, con la più potente 6 cilindri E350 CDI (231 CV) che costa 57.786 euro.

Fra gli accessori più qualificanti si segnalano i già citati Aircap (828 euro), Airscarf (552 euro) e il climatizzatore automatico Comformatic a 3 zone (708 euro). Per la protezione dei passeggeri posteriori si possono avere gli airbag laterali posteriori (408 euro). Per il cambio automatico 5 marce NAG è invece necessario mettere in preventivo una spesa ulteriore di 2.220 euro. Prendendo come riferimento i 48.460 euro della E 220 CDI BlueEFFICIENCY Executive è possibile fare un veloce raffronto con quanto offerto dalla concorrenza: la più vicina per prezzi e caratteristiche è la Audi A5 2.0 TDI Ambiente Cabriolet, che di euro ne costa 47.800. Meno costose, ma ormai a fine carriera, sono la Saab 9-3 Cabriolet 1.9TTiD Vector (42.350 euro) e la Volvo C70 Cabriolet D5 Kinetic (41.200 euro). Anche la BMW 320d Cabriolet, per quanto derivata da una vettura di segmento inferiore, rientra a buon diritto fra le concorrenti della Classe E Cabrio, con i suoi 47.200 euro di listino.

Autore:

Tag: Mercato , Mercedes-Benz , guida all'acquisto


Top