dalla Home

Mercato

pubblicato il 16 marzo 2010

Nissan apre un centro design a Pechino

Sarà operativo dal 2011 e impiegherà 20 designer

Nissan apre un centro design a Pechino

Il mercato cinese si conferma in cima agli investimenti dell'industria delle quattro ruote. L'ennesima prova arriva da Nissan, che spenderà 1,7 milioni di dollari (1,2 milioni di euro circa, al cambio attuale) per costruire un centro di design a Pechino che sarà operativo dal 2011. Nel nuovo studio, il primo collocato in Cina e il quinto nel mondo (dopo i due in Giappone e gli altrettanti operativi rispettivamente negli USA e in Gran Bretagna), lavoreranno 20 designer, che avranno il compito di progettare auto in linea con i gusti e le esigenze dei nuovi clienti asiatici.

La domanda di auto in Cina, infatti, è in continua crescita e questo ha permesso al mercato asiatico di diventare il primo al mondo, superando gli Stati Uniti. Un boom di cui stanno approfittando quasi tutti i costruttori, da Fiat ad Audi, passando per Lamborghini e Ferrari.

Autore:

Tag: Mercato , Nissan , cina


Top