dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 15 marzo 2010

Pronta la nuova Kia Magentis

La terza generazione della berlina coreana al Salone di New York

Pronta la nuova Kia Magentis
Galleria fotografica - Kia MagentisGalleria fotografica - Kia Magentis
  • Kia Magentis - anteprima 1
  • Kia Magentis - anteprima 2

Al prossimo Salone di New York (2-11 aprile 2010) debutta la rinnovata Kia Magentis, berlina di livello medio-alto nota sul mercato nordamericano con il nome di Kia Optima. Per il Costruttore coreano si tratta di una presentazione di particolare importanza per gli USA, dove gli automobilisti tendono a prediligere la sostanza e la qualità al fascino delle forme. La quattro porte prodotta dal 2000 a Hwasung (Nord Corea) in due diverse serie, infatti, non ha mai trovato apprezzamento sul mercato europeo e italiano in particolare, un po' per le forme poco accattivanti e un po' per la scarsa tradizione del marchio nel segmento.

Con la nuova Kia Magentis il responsabile del design Peter Schreyer intende rivisitare completamente l'immagine della berlina coreana, dandole un'impronta stilistica più dinamica, moderna e filante. Un po' come già fatto dalla cugina Hyundai Sonata, anche la Magentis/Optima punta le sue carte su di una sagoma quasi da coupé, con tetto basso e sfuggente, grandi superfici vetrate, passaruota scolpiti e un passo allungato che oltre a dare più importanza alla vettura migliora le quote di abitabilità interna.

Anche lunghezza e larghezza sono aumentate rispetto alla precedente generazione di Magentis, mentre l'altezza da terra è stata ridotta dal diverso trattamento dei volumi del padiglione. Il frontale reinterpreta in chiave ancora più aggressivo il tema definito "tiger", con massiccia mascherina cromata e gruppi ottici grandi e avvolgenti. Al momento non è stato diffuso alcun dato sulle motorizzazioni di questa global car, ma è facile prevedere l'adozione dei noti 4 cilindri a benzina di 2.0 e 2.4 litri e del V6 di 2.7 litri.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Kia , auto coreane


Top