dalla Home

Motorsport

pubblicato il 12 marzo 2010

F1, Sakhir, Prove Libere 2: Rosberg suona la carica

Dominio Mercedes con Schumi terzo e le Mclaren in seconda e quarta posizione

F1, Sakhir, Prove Libere 2: Rosberg suona la carica

Nico Rosberg ha cambiato squadra, ma non ne vuole sapere di cambiare le sue abitudini. Come ha fatto spesso nella passata stagione, infatti, il fresco pilota della Mercedes Gp ha chiuso la seconda sessione di prove libere davanti a tutti. In Bahrein si è assistito ad un vero e proprio dominio Mercedes, con anche Michael Schumacher in terza posizione e le due McLaren di Lewis Hamilton e Jenson Button rispettivamente seconda e quarta. Rosberg ha abbassato di oltre un secondo il riferimento fatto segnare questa mattina da Adrian Sutil, realizzando un tempo di 1'55"409, che gli ha consentito di tenersi dietro di oltre quattro decimi Hamilton. Come detto, pochi millesimi più indietro troviamo Schumi, seguito da Button, mentre in quinta piazza c'è la Red Bull di Sebastian Vettel, che però ha accusato un secondo di ritardo dalla vetta.

Per le vetture della bibita energetica però è stata una sessione molto dura: Mark Webber, diciassettesimo, è riuscito a completare appena 5 tornate a causa di un problema all'albero motore ed anche alle Toro Rosso però non è andata meglio, visto che Jaime Alguersuari è finito contro le protezioni nella nuova parte del tracciato e Sebastien Buemi ha passato tutta l'ora e mezza ai box per un problema tecnico al retrotreno. Scivolano indietro le Ferrari, rispettivamente settima e nona con Felipe Massa e Fernando Alonso, che però visti i loro tempi, più alti rispetto a quelli di questa mattina, hanno probabilmente lavorato in condizione di gara. Buoni invece i piazzamenti nella top ten conquistati dal debuttanti Nico Hulkenberg e Vitaly Petrov, che hanno chiuso con il sesto e con l'ottavo tempo.

Migliorano le nuove arrivate, con le due Lotus che si avvicinano a meno di cinque secondi dai primi e la Virgin che arriva a circa sei con Timo Glock. Preoccupa invece la situazione della HRT: Bruno Senna ha completato 17 giri, ma pagando oltre dieci secondi da Rosberg, mentre Karun Chandhok è rimasto tutto il giorno dentro ai box perchè la sua Dallara non è ancora pronta per scendere in pista.

FORMULA 1, Sakhir (BH), 12 marzo 2010
Seconda sessione di prove libere
1. Nico Rosberg - Mercedes Gp - 1'55"409 - 23 giri
2. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'55"854 - 22
3. Michael Schumacher - Mercedes Gp - 1'55"903 - 23
4. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'56"076 - 28
5. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'56"459 - 18
6. Nico Hulkenberg - Williams-Cosworth - 1'56"501 - 26
7. Felipe Massa - Ferrari - 1'56"555 - 30
8. Vitaly Petrov - Renault - 1'56"750 - 26
9. Fernando Alonso - Ferrari - 1'57"140 - 25
10. Pedro de la Rosa - Sauber-Ferrari - 1'57"255 - 24
11. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'57"352 - 27
12. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'57"361 - 29
13. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - 1'57"452 - 21
14. Vitantonio Liuzzi - Force India-Mercedes - 1'57"833 - 29
15. Robert Kubica - Renault - 1'58"155 - 29
16. Jaime Alguersuari - Toro Rosso-Ferrari - 1'59"799 - 31
17. Mark Webber - Red Bull-Renault - 2'00"444 - 12
18. Heikki Kovalainen - Lotus-Cosworth - 2'00"873 - 23
19. Jarno Trulli - Lotus-Cosworth - 2'00"990 - 14
20. Timo Glock - Virgin-Cosworth - 2'02"037 - 3
21. Lucas di Grassi - Virgin-Cosworth - 2'02"188 - 21
22. Bruno Senna - HRT-Cosworth - 2'06"968 - 17
23. Sebastien Buemi - Toro Rosso-Ferrari - senza tempo - 1
24. Karun Chandhok - HRT-Cosworth - senza tempo

Per leggere la classifica della "Prima sessione di prove libere" cliccate qui.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , formula 1


Top