dalla Home

Motorsport

pubblicato il 12 marzo 2010

GT: abolito il Campionato Europeo GT2

Mancano gli iscritti, quindi l'esordio della nuova serie slitta al 2011

GT: abolito il Campionato Europeo GT2

Dal Bahrein sono arrivate notizie molto importanti per il mondo delle corse GT: il Consiglio Mondiale del Motorsport ha annunciato di aver accolto la richiesta del promoter Stephane Ratel di posticipare di un anno il lancio del FIA GT2 European Championship. Fino ad un anno fa, le vetture GT2 correvano nel FIA GT insieme alle GT1, ma con la creazione del nuovo GT1 World Championship, Ratel aveva pensato di creare una serie continentale riservata alle sole GT2. Purtroppo i suoi piani sono stati rovinati dalle pochissime adesioni da parte di team e piloti, che hanno portato a questa scelta. Tuttavia, la Federazione rimane speranzosa di poter dare il via a questa nuova serie a partire dal 2011.

Per quest'anno invece il titolo europeo della classe GT2 sarà messo in palio in un unico evento, la 24 Ore di Spa. Fortunatamente per coloro che avevano intenzione di farne parte, la classe continuerà ad avere invece un ruolo importante nella Le Mans Series, come sottolineato anche oggi dall'ACO, cioè l'ente organizzatore della 24 Ore francese. Non è un caso infatti che due squadre di spicco come la AF Corse, che porterà in gara piloti importanti come Giancarlo Fisichella e Jean Alesi, e la CSM avessero già fatto il salto della barricata mesi addietro.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , piloti


Top