Curiosità

pubblicato il 15 marzo 2010

Volvo PV36 a TechnoClassica 2010

A Essen la "Carioca" festeggia 75 anni

Volvo PV36 a TechnoClassica 2010
Galleria fotografica - Volvo PV36 a TechnoClassica 2010Galleria fotografica - Volvo PV36 a TechnoClassica 2010
  • Volvo PV36 a TechnoClassica 2010 - anteprima 1
  • Volvo PV36 a TechnoClassica 2010 - anteprima 2
  • Volvo PV36 a TechnoClassica 2010 - anteprima 3
  • Volvo PV36 a TechnoClassica 2010 - anteprima 4
  • Volvo PV36 a TechnoClassica 2010 - anteprima 5
  • Volvo PV36 a TechnoClassica 2010 - anteprima 6

La più importante fiera europea dedicata alle auto storiche e d'epoca è TechnoClassica Show, manifestazione annuale che si tiene nel quartiere fieristico di Essen, in Germania. All'edizione 2010, in programma dal 7 all'11 aprile prossimo, è presente anche lo stand di Volvo Cars Heritage, reparto della Casa svedese specializzato nel restauro, censimento e conservazione delle Volvo classiche.

Protagonista dello spazio espositivo svedese è la Volvo PV36 "Carioca" del 1935, che a Essen celebra i 75 anni dalla nascita. Questo modello, realizzato all'epoca in soli 500 esemplari, è uno dei primi e più importanti esempi a livello europeo di carrozzeria aerodinamica o "streamlined", come veniva allora chiamata la moda dei prodotti stilizzati secondo linee fluenti e disegnate dal vento. Realizzata con caparbia volontà dall'ingegnere Ivan Örnberg, proveniente dalla Hupp Motor Co di Detroit, la PV36 importa nel vecchio continente le proporzioni e lo stile lanciati in America dalla Chrysler Airflow.

La storia della "Carioca", forse troppo moderna per il pubblico dell'epoca e di certo troppo costosa con le sue 8.500 corone di listino (1.000 in più della De Soto Airflow), finisce già nel 1938 con soli 500 pezzi venduti ed entra subito a far parte di quella schiera di vetture sfortunate e adorate dai pochi clienti affezionati. A TechnoClassica 2010 è prevista la presenza di ben tre esemplari di PV36, in tre differenti stati di conservazione: un rottame rugginoso scovato in una torbiera paludosa, un esemplare in fase di restauro e una "Carioca" perfettamente conservata, forse la più bella delle circa 25 Volvo PV36 rimaste.

Autore:

Tag: Curiosità , Volvo , auto storiche , mostre


Top