dalla Home

Motorsport

pubblicato il 11 marzo 2010

F1: Alonso lancia la sfida a Schumi

“Vincere con Michael in pista darà sicuramente qualcosa in più”

F1: Alonso lancia la sfida a Schumi

Senza il ritorno di Michael Schumacher, la notizia più importante del mercato piloti di Formula 1 sarebbe stata senza dubbio l'approdo di Fernando Alonso alla Ferrari. Lo spagnolo però non pare preoccupato per le attenzioni che gli sono state private dal tedesco, anzi, pensa che provare a vincere con lui in pista possa essere uno stimolo ancora maggiore e durante la conferenza stampa di presentazione del Gp del Bahrein gli ha subito lanciato la sfida: "Vincere una gara o il titolo con Michael in pista darà sicuramente qualcosa in più".

"E' bello per tutti noi che sia tornato. Quello che Michael ha fatto per questo sport sarà molto difficile da ripetere, con tutti i suoi titoli, le vittorie e le pole position" ha detto il ferrarista, mostrando comunque grande rispetto per quello che è stato il suo rivale nella corsa al titolo 2006. Il due volte campione del mondo non si è voluto sbilanciare sui valori in campo che vedremo nelle prime gare, ma ha molto chiaro il suo obiettivo, cioè la conquista del titolo: "Non siamo nella posizione di confrontare tempi e fare previsioni. Possiamo dire che quattro team, Red Bull, Mercedes, McLaren e Ferrari possono essere i favoriti per vincere qui e poi ci sono altri team come la Force India e la Sauber che potrebbero comunque fare buone gare. Il mio obiettivo è vincere il Campionato, ma voglio essere Campione del mondo a novembre, non a marzo. Sarà veramente un compito molto duro. Ho passato tutto l'inverno a prepararmi, e ho aspettato così a lungo di venire alla Ferrari, quindi è stata tutta una preparazione per questo momento e penso che siamo in una ottima posizione per vincere".

Fernando è convinto infatti di essere già entrato al meglio nelle metodologie della squadra e di essere pronto a lottare fin da Domenica: "Quando cambi squadra, hai bisogno di adattarti alle persone e alla loro filosofia di lavoro; il periodo pre-stagione è andato molto bene. Mi sono sentito molto a mio agio fin dal primo giorno e ora sento che siamo ben preparati e sono pronto alla battaglia".

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , formula 1


Top