dalla Home

Motorsport

pubblicato il 10 marzo 2010

F1: Massa si aspetta una grande partenza

Il pilota della Ferrari non vede l'ora di cominciare a fare sul serio

F1: Massa si aspetta una grande partenza

Se si ripensa alla stagione 2009, si capisce perchè Felipe Massa non vede l'ora di iniziare a fare sul serio nel 2010: le prestazioni dello scorso campionato sono state tutt'altro che esaltanti per il ferrarista, che in più ha dovuto subire il duro colpo dell'incidente del Gp d'Ungheria, che lo ha messo KO per le gare rimanenti. Felipe dunque è carichissimo, perchè è convinto che le cose andranno sicuramente meglio rispetto a 12 mesi fa: "Sono molto felice e molto motivato. Credo che possiamo cominciare l'anno non solo meglio rispetto alla passata stagione, che è stata davvero difficile, ma che possiamo andare incontro al nostro miglior avvio di sempre", ha detto al sito ufficiale della Ferrari.

Le convinzioni di Massa derivano dall'ottimo inverno della F10: "L'impressione è che siamo nelle condizioni ideali per cominciare il campionato, con una vettura veloce ed affidabile. Penso che ci troviamo ad un buon punto con lo sviluppo". L'obiettivo dunque è puntare alla parte alta della classifica: "La mia aspettativa è di fare tanti punti. Non sappiamo se ci sarà possibile vincere, ma sarà importante cominciare il campionato nel modo giusto". Nonostante l'ottimo andamento dei test, a Maranello però vogliono tenere i piedi ben saldi per terra, finchè non sarà la pista ad aver emesso i primi verdetti: "Le sensazioni sono buone, ma sicuramente dobbiamo tenere i piedi per terra", ha proseguito Massa. "Sappiamo che sarà un campionato molto duro, in cui ce la dovremo vedere con tanti team e tanti piloti di alto livello. Però mentirei se non dicessi di avere delle sensazioni molto buone. Per ora siamo stati sempre competitivi, ma dobbiamo continuare a lavorare duramente per fare in modo che la nostra vettura migliori di gara in gara".

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , formula 1


Top