dalla Home

Motorsport

pubblicato il 4 marzo 2010

Colpo di scena in F1: Stefan è comunque fuori!

La FIA ha spiegato che i tempi erano troppo stretti per sostituire la USF1

Colpo di scena in F1: Stefan è comunque fuori!

Clamoroso colpo di scena in Formula 1: dopo la dipartita del progetto USF1 tutti davano per scontato che le squadre sulla griglia di partenza della stagione 2010 sarebbero state comunque 13, con l'arrivo della Stefan Gp. Ieri sera però la FIA ha stoppato le speranze del serbo Zoran Stefanovic, in quanto la sua squadra non è presente nella entry list definitiva.

La Federazione ha infatti spiegato tramite un comunicato che i tempi sono troppo stretti per la sostituzione della struttura americana, lasciando alla squadra di Colonia uno spiraglio per la stagione 2011: "Dopo aver considerato le varie opzioni, la FIA conferma che non è possibile effettuare una sostituzione perchè ormai la stagione è già in fase troppo avanzata. Nei prossimi giorni verranno resi noti i dettagli del nuovo processo di selezione per identificare i candidati alla copertura dei posti vacanti per la stagione 2011".

Sicuramente questa presa di posizione della FIA non fa altro che andare ad aggravare una situazione grottesca che è stata proprio causa di una scelta scellerata di quest'ultima: passi l'aver concesso l'iscrizione alla USF1 per aprirsi al mercato a stelle e strisce, anche se si sapeva fin dall'inizio che la factory di Charlotte non era all'altezza di altre strutture escluse come la Epsilon Euskadi o la N-Technology. Ma non permettere di entrare ad una squadra che dispone già di una monoposto, di una fabbrica ben avviata e dell'appoggio di una grande casa come la Toyota rasenta veramente l'assurdo...

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , formula 1


Top