dalla Home

Tuning

pubblicato il 27 febbraio 2010

Novitec Rosso Race 848

Tre esemplari numerati per questa Ferrari 599 GTB da 848 CV

Novitec Rosso Race 848
Galleria fotografica - Novitec Rosso Race 848Galleria fotografica - Novitec Rosso Race 848
  • Novitec Rosso Race 848 - anteprima 1
  • Novitec Rosso Race 848 - anteprima 2
  • Novitec Rosso Race 848 - anteprima 3
  • Novitec Rosso Race 848 - anteprima 4
  • Novitec Rosso Race 848 - anteprima 5
  • Novitec Rosso Race 848 - anteprima 6

Anche Novitec Rosso non ha resistito alla tentazione di svelare foto e dati tecnici della sua Race 848 in anticipo sulla presentazione al Salone di Ginevra (4-14 marzo 2010). Come suggerisce il nome, la speciale elaborazione tedesca su base Ferrari 599 GTB Fiorano esprime la bellezza di 848 CV, ovvero il 36% in più della supercar modenese originaria. Anche la coppia massima, pari a 842 Nm, è stata incrementata di un bel 38%. Per ottenere la magia il tuner bavarese con sede a Stetten è ricorso all'adozione di due turbocompressori che soffiano l'aria a 0,48 bar nel 12 cilindri Ferrari.

Il resto dell'elaborazione passa attraverso l'installazione di due intercooler acqua-aria, collettori d'aspirazione ottimizzati, nuovi iniettori, filtri aria e un impianto di scarico in acciaio inossidabile con quattro terminali. Grazie anche alla riprogrammazione della centralina la Novitec Rosso Race 848 è capace di raggiungere i 100 km/h in 3,4 secondi e di arrivare a 200 km/h in 6,2 secondi; come se tutto ciò non bastasse, la bestiaccia italo-tedesca può continuare la sua accelerazione e toccare i 300 km/h dopo 23,7 secondi. La furia del V12 biturbo di 6 litri si placa solo quando il tachimetro indica i 345 km/h... pista permettendo!

Il pacchetto aerodinamico sviluppato da Novitec Rosso è piuttosto ridotto, viste le già ottime caratteristiche della Fiorano, e prevede un insieme di piccolo spoiler anteriore, bandella laterale modificata, diffusore di coda e spoiler posteriore. Le sospensioni sono regolabili in altezza e il frontale è sollevabile idraulicamente di 40 mm per superare gli ostacoli più insidiosi. I freni sono "molto maggiorati", con un diametro di ben 405 mm (circa 16 pollici) e pinze freno Brembo a 6 pistoncini. I cerchi in tre parti Novitec Rosso NF3 da 20" davanti e da 21" dietro hanno finitura nera opaca e bianca e sono calzati da pneumatici Pirelli PZero.

L'estetica è stata rivista con una colorazione bianca opaca accentuata da elementi di colore grigio scuro e neri sul cofano e sul tetto. Di colore nero sono anche le frecce laterali e i fanali posteriori. Le finiture dell'abitacolo sono in alluminio, pelle e fibra di carbonio. Una targhetta metallica numerata ricorda al proprietario che il suo è uno dei soli 3 esemplari prodotti di Novitec Rosso Race 848.

Autore:

Tag: Tuning , Ferrari , ginevra , tuning


Top