dalla Home

Novità

pubblicato il 24 febbraio 2010

Abarth Punto Evo

Look aggiornato, motore Multiair e "manettino" in stile Alfa Romeo

Abarth Punto Evo
Galleria fotografica - Abarth Punto EvoGalleria fotografica - Abarth Punto Evo
  • Abarth Punto Evo - anteprima 1
  • Abarth Punto Evo - anteprima 2
  • Abarth Punto Evo - anteprima 3
  • Abarth Punto Evo - anteprima 4
  • Abarth Punto Evo - anteprima 5
  • Abarth Punto Evo - anteprima 6

La Punto Evo indossa l'abito sportivo firmato Abarth e insieme ad una livrea più cattiva porta in dote una nuova versione del propulsore 1.4 MultiAir che numerose migliorie meccaniche e dinamiche già apprezzate sulla cugina Alfa Romeo Mito.

EVOLUZIONE ESTETICA
La compatta italiana reinterpreta sapientemente in chiave sportiva la Punto Rally S2000, accentuando la cattiveria della Punto Evo con alcuni particolari distintivi come la grande "bocca" anteriore posizionata sotto i "baffi" cromati stile 500, mentre la vista laterale guadagna oltre ai passaruota di maggiori dimensioni anche gli inediti cerchi in lega bruniti da 17" con razze ispirate al simbolo dell'Abarth. La coda acquisisce la "tranquillizzante" (in città) fascia in materiale plastico sul paraurti, due prese d'aria posizionate sulle grandi "spalle", un generoso diffusore che incorpora lo scarico racing a due terminali. Posizionato sul lunotto posteriore, tra i due proiettori a LED, troviamo infine uno spoiler di maggiori dimensioni rispetto a quello precedente.

CARBON LOOK
Nell'abitacolo ogni particolare ha un certo gusto sportivo, la plancia guadagna finiture "effetto carbonio" con impresso in bella vista il marchio dello scorpione ricalcando le forme e le finiture di livello superiore di quella della Punto Evo, incorporando anche il tecnologico impianto audio e di navigazione. La strumentazione offre quadranti più grandi per il tachimetro e contagiri marchiati Jaeger, con nuove grafiche d'ispirazione sportiva e una nuova palpebra parasole rivestita in pelle con cuciture a vista rosse e gialle. Lo spirito "racing" viene esaltato anche dal nuovo volante e dal pomello in pelle con cuciture rosse e dalla pedaliera in alluminio.

CUORE MULTIAIR
La novità più interessante della Abarth Punto Evo è sicuramente il "cuore", ovvero il nuovo propulsore 1.4 litri turbo MultiAir che sviluppa una potenza di 165 CV. Questo motore adotta il sistema di fasatura variabile e alzata delle valvole e una turbina maggiorata Garrett in grado di migliorare prestazioni, consumi (-10%) ed emissioni allo scarico, facendo così registrare una coppia massima di 250 Nm (25,5 kgm) a 2.250 giri/min, per un tempo di accelerazione 0-100 km/h in 7,9 secondi. Sempre dalla MiTo, la due volumi del Lingotto eredita anche il manettino, cioè il sistema che agisce su motore, freni, sterzo, consentendo due diversi settaggi della vettura: sportivo (Sport) e urbano (Normal). Altra novità è il sistema Start&Stop che consente di ottimizzare il consumo nell'uso cittadino che è pari, sulla carta, a 8,1 l/100km (6,0 l/100 km per il ciclo combinato e 4,8 l/100 km per quello extraurbano). L'omologazione è naturalmente Euro 5 con un livello di emissioni di CO2 pari a 142 g/km.

+ 15 CV COL KIT
Per i soliti incontentabile sarà da subito disponibile il kit di potenziamento "esseesse" della Abarth Punto Evo che permetterà al Multiair 1.4 16v Turbo di raggiungere una potenza massima di 180 CV. Il kit prevederà anche un assetto più rigido, l'adozione di freni a disco forati e ventilati, pastiglie freni anteriori ad alte prestazioni, molle specifiche ribassate rispetto a quelle adottate sulla vettura di primo impianto, cerchi in lega da 18'' in design Abarth "esseesse" verniciati in colore bianco o titanio abbinati a pneumatici prestazionali.

I PREZZI
Il prezzo della nuova Abarth Punto Evo è stato fissato in 19.400 euro. Di serie sono compresi, fra gli equipaggiamenti principali, i vetri posteriori oscurati, il sistema Blue&Me, climatizzatore manuale, fendinebbia, ESP, l'indicatore di cambio marcia, autoradio/CD/MP3 con comandi al volante.
Il catalogo degli accessori comprende invece la selleria in misto pelle (1.150 euro IVA compresa), i sedili sportivi Sabelt in pelle/Alcantara (1.900 euro), il climatizzatore automatico (480 euro), tetto apribile elettrico (950 euro), cruise control (200 euro) e la serie stickers per la carrozzeria (230 euro).

Scheda Versione

Abarth Punto Evo
Nome
Punto Evo
Anno
2010 - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Francesco Donnici

Tag: Novità , Abarth , ginevra


Top