dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 23 febbraio 2010

Optimal Energy Joule

Debutto a Ginevra per l'elettrica sudafricana dal design firmato Zagato

Optimal Energy Joule
Galleria fotografica - Zagato al Salone di Ginevra 2010Galleria fotografica - Zagato al Salone di Ginevra 2010
  • Zagato al Salone di Ginevra 2010 - anteprima 1
  • Zagato al Salone di Ginevra 2010 - anteprima 2
  • Zagato al Salone di Ginevra 2010 - anteprima 3
  • Zagato al Salone di Ginevra 2010 - anteprima 4
  • Zagato al Salone di Ginevra 2010 - anteprima 5
  • Zagato al Salone di Ginevra 2010 - anteprima 6

Anche nel lontano Sudafrica qualcuno pensa ad un'auto elettrica da esportare in tutto il mondo. E' la Optimal Energy, società fondata nel 2004 con l'aiuto di un finaziamento pubblico, che al Salone di Ginevra (4-14 marzo) presenta la versione definitiva della sua Joule, una compatta elettrica lunga meno di 3,9 metri e larga 1,8, che però può ospitare fino a cinque passeggeri e contare su di una capacità massima del bagagliaio pari a 700 litri.

La Joule si preannuncia quindi spaziosa, ma anche piacevole nel design grazie al contributo di due firme piuttosto affermate. Le linee principali sono state infatti tracciate dal sudafricano Keith Helfet, che ha un background in Jaguar dove ha contribuito allo stile di XJ220, XK ed XK180 e dal Zagato Total Design Center.

La trazione è affidata ad un motore elettrico da 65 kW e 280 Nm di coppia massima alloggiato anteriormente e ad un pacco batterie agli ioni di litio sistemate sotto il pianale. Optimal Energy promette per la Joule una velocità massima di 135 km/h, un'accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 16 secondi (il cambio ha un solo rapporto) e una autonomia che dovrebbe aggirarsi sui 300 km.

La Joule verrà realizzata interamente a Port Elizabeth, con i primi esemplari offerti in leasing già nel 2010, mentre la produzione andrà a regime a fine 2012. A partire dal 2013 dovrebbe essere esportata anche in Europa, con prezzi che varieranno fra i 25.000 e i 29.000 euro escluse le batterie che verranno noleggiate.

Autore:

Tag: Anticipazioni , auto elettrica


Top