dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 17 febbraio 2010

Bentley Continental Supersports Convertible

Anche la cabriolet adesso ha la sua versione da 630 CV a bioetanolo

Bentley Continental Supersports Convertible
Galleria fotografica - Bentley Continental Supersports ConvertibleGalleria fotografica - Bentley Continental Supersports Convertible
  • Bentley Continental Supersports Convertible - anteprima 1
  • Bentley Continental Supersports Convertible - anteprima 2
  • Bentley Continental Supersports Convertible - anteprima 3
  • Bentley Continental Supersports Convertible - anteprima 4
  • Bentley Continental Supersports Convertible - anteprima 5
  • Bentley Continental Supersports Convertible - anteprima 6

Se la Bentley Continental Supersports lanciata lo scorso anno è la Bentley più veloce di sempre, adesso è il turno della versione scoperta Supersports Convertible, che si appresta ad essere presentata al Salone di Ginevra come la cabrio con la "B alata" più potente, veloce ed estrema della storia della Casa di Crewe.

Inoltre è la seconda Bentley, dopo la Supersports Coupé per l'appunto, a beneficiare della tecnologia FlexFuel che consente l'adozione di qualsiasi miscela fra benzina e bioetanolo E85 che l'anno prossimo sarà standard su tutta la famiglia Continental e dal 2012 su tutti i modelli della Casa britannica.

CABRIO DA 325 KM/H
Rispetto alla versione coupé le prestazioni del poderoso W12 con doppio turbo da 5998 cc rimangono le stesse, 630 CV e 800 Nm, ed anche il sistema di trasmissione 4x4 con una coppia del 60% sull'asse posteriore e il cambio sequenziale a 6 rapporti Quickshift (con la possibilità di scalare due marce contemporaneamente) è sempre quello della Supersports. In conseguenza del peso aggiuntivo rispetto alla versione chiusa (2395 kg contro 2240) sale di poco il tempo sullo 0-100 km/h, che rimane comunque eccezionale per una cabriolet: solo 4,2 secondi, mentre la velocità massima raggiunge i 325 km/h.

IN QUATTRO A BORDO
Al risparmio di peso, comunque inferiore a quello della GTC Speed da cui deriva, la Continental Supersports Convertible, concorrono numerosi elementi in materiali leggeri come l'impianto frenante con dischi carboceramici con dischi enormi - 420 mm davanti e 356 dietro, con pinze a otto pistoncini - oppure i sedili con guscio in fibra di carbonio che permettono di risparmiare ben 45 kg rispetto alla GTC Speed, della quale mantiene lo stesso assetto ribassato di 1 cm all'anteriore e 1,5 al rretrotreno rispetto alle GTC standard, mentre la carreggiata posteriore è allargata di 5 cm.
Fatto interessante è che rispetto alla Supersports Coupé, che non ha i sedili posteriori, la Convertible può ospitare quattro persone, un modo per offrire la possibilità di assaporare sensazioni rare a due persone in più...

Arriverà sul mercato la prossima primavera, ad un prezzo che dovrebbe attestarsi poco al di sotto dei 300.000 euro, considerando che la Continental Supersports sfiora i 250.000.

Scheda Versione

Bentley Continental Supersports Convertible
Nome
Continental Supersports Convertible
Anno
2010 - F.C.
Tipo
Extralusso
Segmento
lusso
Carrozzeria
Cabriolet
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Anticipazioni , Bentley , auto inglesi


Listino Bentley Continental

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
6.0 4X4 auto 4x4 benzina 630 6.0 4 € 245.509

LISTINO

6.0 4X4 ISR auto 4x4 benzina 640 6.0 4 € 255.673

LISTINO

 

Top