dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 12 febbraio 2010

Opel concept a Ginevra

Promette comfort e innovazione, con il sistema Voltec ibrido plug-in

Opel concept a Ginevra

Opel annuncia per il Salone di Ginevra (4-14 marzo) la presentazione di una nuova concept, per il momento genericamente descritta come un concentrato del design e delle tecnologie pulite Opel dei prossimi anni.

L'unica immagine al momento disponibile raffigura lo stemma della saetta cerchiata che fuoriesce dalla calandra e porge all'automobilista la presa di corrente per la ricarica elettrica. Il frontale appare decisamente affilato, basso e largo quel tanto che basta da suggerire l'idea di un design sportiveggiante, mentre la Casa parla di un mezzo che "non sacrifica spaziosità e comfort".

Sul lato destro della mascherina, divisa in una parte superiore aperta con classico nido d'ape e una inferiore chiusa da un pannello in stile circuito stampato, appare la scritta Voltec. Questa suggerisce la presenza di un propulsore ibrido in serie plug-in simile a quello montato sulla Opel Ampera, anch'essa esposta nello stand ginevrino. Si tratta in pratica del primo passo verso la nuova ibrida "range extended" da affiancare alla Ampera, come annunciato da Nick Reilly nel corso della presentazione del piano di ristrutturazione Opel.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Opel , auto ibride


Top