dalla Home

Motorsport

pubblicato il 11 febbraio 2010

WTCC: leggero infortunio per Farfus

La sua presenza a Curitiba comunque non sembra essere in dubbio

WTCC: leggero infortunio per Farfus

Augusto Farfus è stato vittima di un leggero infortunio ad una gamba mentre si allenava in vista della stagione 2010 del WTCC. A darne l'annuncio è stato lo stesso brasiliano tramite Twitter, rassicurando però la sua nuova squadra, la RBM, sul fatto che si tratta di una cosa leggera e che non gli impedirà di presentarsi al via del mondiale a Curitiba, che oltretutto è la sua gara di casa.

Dopo un primo annuncio che aveva preoccupato tutti, il pilota della BMW ne ha fatto un altro in mattinata per chiarire la questione: "Buon giorno! Voglio solo chiarire che il mio infortunio non è grave e non inciderà sulla mia attività. Sono sicuro che sarò al 100% per la prima gara. Questa situazione si è verificata a causa di un sovrallenamento: negli ultimi due mesi ho corso per circa 400 km! Ora il medico mi ha detto appunto che non posso fare jogging per i prossimi quattro mesi, ma troverò altri modi per continuare ad allenarmi", ha spiegato.

Per Farfus infatti perdere l'avvio della stagione sarebbe potuto essere un grosso problema: ovviamente per questioni di classifica, dato che, dopo l'addio della Seat, è sicuramente uno dei favoriti per la caccia al titolo, ma anche per la gestione del rapporto con la squadra. Come detto, quest'anno è passato dal BMW Team Germany alla RMB (è rimasta l'unica squadra ufficiale della casa tedesca), dove dividerà il box con l'ex campione del mondo Andy Priaulx. Dunque, saltare le prime gare sarebbe stato molto pericoloso anche a livello di gerarchie interne.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , wtcc


Top