dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 10 febbraio 2010

Audi A1: i dettagli

Ingolstadt svela la sua compatta premium. Sarà in vendita in estate da 16mila euro

Audi A1: i dettagli
Galleria fotografica - Audi A1Galleria fotografica - Audi A1
  • Audi A1 - anteprima 1
  • Audi A1 - anteprima 2
  • Audi A1 - anteprima 3
  • Audi A1 - anteprima 4
  • Audi A1 - anteprima 5
  • Audi A1 - anteprima 6

"E' l'automobile di segmento 'premium' più compatta, sportiva e tecnologica di sempre". In Audi definiscono così la nuova A1 che si svela ufficialmente dopo mesi di anticipazioni sapientemente pilotate dagli uomini di comunicazione di Ingostadt. Eccola allora la ultima baby dei Quattro Anelli, erede moderna della Audi 50 di fine anni '70 e della poco compresa A2 del 2000. La Audi A1 nasce nell'era del "downsizing", che vede tutti i Costruttori impegnati nella progettazione di automobili più piccole, efficienti e possibilmente economiche. La A1, per lo meno sulla carta, queste condizioni le rispetta tutte: è lunga meno di 4 metri, monta motori a iniezione diretta e di cubatura compresa fra i 1.2 ed i 1.6 litri ed è l'Audi meno costosa della storia con un prezzo base "promesso" a 16 mila euro. Per vederla sulla nostre strade bisognerà aspettare l'estate, ma si potrà toccare con mano in occasione del prossimo Salone di Ginevra (4-14 marzo).

DA CONCEPT A REALTA'
A tre anni dalla presentazione al Salone di Tokyo del concept Metroproject quattro la versione definitiva della compatta dei Quattro Anelli è rimasta fedele alla proposta di stile originaria, proponendo in dimensioni compatte - è lunga 3,95 metri, larga 1,740 e alta 1,42 - molti tratti tipici del resto della famiglia. Si riconosce al primo colpo d'occhio nel frontale con i fari espressivi (in opzione bi-xenon con luci di posizione a LED) e l'ampia griglia trapezoidale, ma riserva le novità maggiori nella vista laterale con il profilo del tetto ben distinto dal resto della carrozzeria, tanto che è disponibile in diverse tinte, per la linea di cintura tesa e continua dal portellone posteriore fino alla sommità del cofano e dai montanti posteriori fortemente inclinati che la caratterizzano come una piccola coupé. Il passo abbondante - 2,47 metri - e gli sbalzi ridotti contribuiscono all'"allure" sportiva dell'ultima nata a Ingolstadt, che può vantare un coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,32 grazie ad un fondo scocca carenato. Dieci le tinte in catalogo: "Amalfi White", "Cumulus Blue" e "Brilliant Black" quelle pastello; "Ice Silver", "Phantom Black", "Teak Brown", "Shiraz Red", "Scuba Blue", "Misano Red" e "Sphere Blue" le finiture metallizzate.

INTERNI AERONAUTICI
L'abitacolo di una Audi è sempre un misto di lusso e minimalismo e la A1 non fa eccezione, proponendo un arredamento che nella visione dei designer tedeschi è ispirato al mondo dell'aeronautica. Spiccano per originalità le bocchette di aerazione "a turbina", il quadro strumenti ben riparato da una palpebra di dimensioni ridotte e la "vasca" svuotatasche che contorna la leva del cambio in posizione ben rialzata. I materiali degli interni variano a seconda dei due livelli di allestimento proposti. Nella versione "Attraction" la tappezzeria è nera o grigia titanio con console centrale,dello stesso colore, mentre i sedili sportivi della "Ambition" sono bicolore in nero e grigio o "wasabi green", oppure interamente in nero, e naturalmente si può avere la selleria in pelle. Di base è presente un radio-CD con MP3, che può essere sostituito da un impianto con lettore CD, sei speakers e schermo retrattile da 6,5" che può essere sfruttato per il navigatore GPS opzionale già presente che va semplicemente attivato dall'assistenza tecnica. Al top c'è il sistema "MMI navigation plus", con hard disk da 60 gB, lettore video DVD e navigatore a comando vocale. Il carattere da coupé si svela anche nei due sedili posteriori sdoppiati con console centrale, che possono essere ripiegati 60:40 per accedere ad un bagagliaio che ha una capacità variabile da 267 a 920 litri. Interessante la funzione del computer di bordo che oltre ai dati di consumo abituali indica quanto carburante consumano gli altri servizi di bordo come il climatizzatore e lo sbrinatore.

MOTORI: TUTTI PICCOLI E TURBO
Sono quattro le motorizzazioni con le quali sarà inizialmente disponibile la Audi A1. Per i benzina c'è l'entry level 1.2 TFSI da 86 CV e 160 Nm che promette uno 0-100 km/h in 12,1 secondi, velocità massima di 179 km/h e un consumo di 5,1 l/100 km nel ciclo medio (119 g/km d CO2). Al top di gamma c'è il 1.4 TFSI da 122 CV e 200 Nm che può essere abbinato al cambio a 7 velocità S tronic (con paddles opzionali), con il quale si raggiungono i 100 km/h in 9,1 secondi, oppure al cambio manuale a 6 rapporti. In entrambe i casi la velocità massima è di 200 km/h e i consumi si attestano rispettivamente a 5,1 e 5,4 l/10 km.
Le scelte fra i diesel per il momento sono limitate al 1.6 TDI, nei due step di potenza da 90 e 105 CV (230 e 250 Nm): più che le prestazioni velocistiche (10,8 e 12,2 secondi nello 0-100 km/h; 179 e 187 km/h le velocità di punta) prediligono i bassi consumi, attestandosi a 3,8 e 3,9 l/100 km nel ciclo misto. A ciò contribuisce anche il sistema start/stop con cui sono tutte equipaggiate un peso a secco ridotto a 1045 kg che pesa dal 61 al 63% sull'anteriore.

DEBUTTO IN ESTATE
La Audi A1 debutterà sul mercato in estate dopo la presentazione al Salone di Ginevra a prezzi a partire da circa 16.000 euro. Sarà disponibile anche il pacchetto sportivo S line che comprende uno spoiler al tetto più ampio, cerchi da 17" o 18", sospensioni sportive e volante, leva cambio e sedili in pelle, un primo passo verso una versione sportiva S1 che andrà direttamente a competere con la Cooper S. Dopo la 3 porte dovrebbe arrivare presto anche la cinque porte Sportback, la cabrio e magari più avanti una piccola crossover a cui il nome Q1 calza a pennello.

Scheda Versione

Audi A1
Nome
A1
Anno
2010 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Anticipazioni , Audi , ginevra


Listino Audi A1

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.2 TFSI Attraction anteriore benzina 86 1.2 4 € 17.300

LISTINO

1.2 TFSI Ambition anteriore benzina 86 1.2 4 € 18.750

LISTINO

1.2 TFSI Admired anteriore benzina 86 1.2 4 € 18.900

LISTINO

1.6 TDI 66kW Attraction anteriore diesel 90 1.6 4 € 19.500

LISTINO

1.4 TFSI Attraction anteriore benzina 122 1.4 4 € 20.450

LISTINO

1.2 TFSI S line edition anteriore benzina 86 1.2 4 € 20.700

LISTINO

1.6 TDI 66kW Ambition anteriore diesel 90 1.6 4 € 20.950

LISTINO

1.2 TFSI S line edition plus anteriore benzina 86 1.2 4 € 20.950

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top