dalla Home

Mercato

pubblicato il 29 gennaio 2010

Toyota: richiamo per l'acceleratore anche in Europa

Coinvolte 1,8 milioni di auto

Toyota: richiamo per l'acceleratore anche in Europa

Il ciclone mediatico sull'acceleratore difettoso Toyota ha raggiunto il Vecchio Continente. E' infatti ufficiale che il possibile bloccaggio del pedale riconosciuto la scorsa settimana negli USA interessi anche molte Toyota commercializzate in Europa.

Ad essere coinvolti sono i seguenti otto modelli di cui fra parentesi indichiamo il periodo di produzione: Aygo (Feb 2005 - Ago 2009), iQ (Nov 2008 - Nov 2009), Yaris (Nov 2005 - Set 2009), Auris (Ott 2006 - 5 Gen 2010), Corolla (Ott 2006 -Dic 2009), Verso (Feb 2009 - 5 Gen 2010), Avensis (Nov 2008 - Dic 2009) e RAV4 (Nov 2005 - Nov 2009).

Il numero preciso degli esemplari interessati è ancora in fase di conteggio, ma il costruttore giapponese ha già stimato che le vetture da sottoporre a controllo possano essere circa 1,8 milioni, mentre è escluso che il problema riguardi Lexus o altri modelli Toyota. E' altresì escluso che in questi anni si siano verificati i incidenti imputabili direttamente al difetto.

In ogni caso Toyota Europe invita i propri clienti a contattare immediatamente i centri assistenza più vicini qualora azionando il pedale dell'acceleratore si avverta indurimento, vibrazioni, un ritorno troppo lento o nel peggiore dei casi un ritorno parziale. L'intervento di ripristino è naturalmente gratuito anche se la filiale italiana del costruttore non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito.

Autore:

Tag: Mercato , Toyota , richiami


Top