dalla Home

Motorsport

pubblicato il 28 gennaio 2010

DTM: gran finale a Shanghai su un cittadino

Doveva essere un'esibizione, ma la rinuncia di Digione ha cambiato i piani

DTM: gran finale a Shanghai su un cittadino

Gli organizzatori del DTM oggi hanno fatto un annuncio a sorpresa: l'ultima gara del campionato infatti si svolgerà su un tracciato cittadino a Shanghai. Da mesi infatti si parlava di una gara in Cina, ma inizialmente si pensava che si sarebbe trattato di un'esibizione in cui non sarebbero stati assegnati punti. A cambiare i piani ci ha pensato però l'autodromo di Digione che qualche settimana fa ha chiesto di annullare il round francese. A quel punto per i promoter della ITV è stato inevitabile cominciare a lavorare per incorporare nel calendario anche l'evento cinese.

Tuttavia non si tratta di un debutto assoluto per questo tracciato cittadino, visto che nel 2004 si è già corsa una gara non valida per il campionato sulle strade di Shanghai, che fu vinta dalla Mercedes di Gary Paffett. L'altro aspetto curioso della notizia è che per la prima volta dalla rinascita della serie, avvenuta nel 2000, il finale di stagione non sarà ad Hockenheim. Per essere sicuri di riuscire a programmare tutto al meglio, infatti, la ITV ha preferito inserire la gara di Shanghai al fondo del calendario, proprio due settimane dopo quello già fissata sul tracciato tedesco.

IL CALENDARIO DELLA STAGIONE 2010:
Hockenheim - 25 aprile
Valencia - 23 maggio
Lausitzring - 6 giugno
Norisring - 4 luglio
Nurburgring - 8 agosto
Zandvoort - 22 agosto
Brands Hatch - 5 settembre
Oschersleben - 19 settembre
Hockenheim - 17 ottobre
Shanghai - 31 ottobre

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport


Top