dalla Home

Motorsport

pubblicato il 25 gennaio 2010

F1: la Mercedes GP presenta la nuova livrea

Schumi: “Abbiamo tutto quello che serve per vincere”

F1: la Mercedes GP presenta la nuova livrea
Galleria fotografica - Mercedes GP presenta la livrea 2010Galleria fotografica - Mercedes GP presenta la livrea 2010
  • Mercedes GP presenta la livrea 2010 - anteprima 1
  • Mercedes GP presenta la livrea 2010 - anteprima 2
  • Mercedes GP presenta la livrea 2010 - anteprima 3
  • Mercedes GP presenta la livrea 2010 - anteprima 4
  • Mercedes GP presenta la livrea 2010 - anteprima 5
  • Mercedes GP presenta la livrea 2010 - anteprima 6

Questa mattina la Mercedes Gp ha svelato la livrea con cui si presenterà al via del mondiale di Formula 1 2010. All'evento organizzato al museo della casa tedesca a Stoccarda era presente la squadra al gran completo, ma l'unica assente di lusso è stata proprio la MGP W01, visto che la nuova colorazione è stata presentata sulla vecchia BGP 001: la scuderia campione del mondo in carica infatti non ha voluto dare agli altri team il vantaggio di vedere in anticipo la sua nuova arma, che sarà sfoderata solamente in occasione dei test della settimana prossima. Per il suo ritorno nel Circus la casa tedesca ha puntato su una colorazione classica, che infatti riprende quella a diverse sfumature di grigio delle vetture del 1934, le mitiche "frecce d'argento".

Assente la nuova monoposto, ci ha pensato un Michael Schumacher veramente carico a catalizzare l'attenzione: "Penso che abbiamo tutto quello che serve per vincere", ha subito detto il tedesco. "Non vedo l'ora che arrivi la settimana prossima, perchè finalmente inizieremo i test. Oltre al test con la GP2 ho fatto molta preparazione durante l'inverno e il mio collo è finalmente a posto. L'obiettivo dunque può essere uno solo, ma un conto è avere un obiettivo, un altro conto è raggiungerlo".

Anche Nico Rosberg però è parso decisamente entusiasta per questa nuova avventura: "Per me poter guidare una vera freccia d'argento, a distanza di 50 anni da quando ha corso l'ultima, è davvero un sogno che si realizza. E' un qualcosa di molto speciale". Il figlio d'arte è convinto che avrà le stesse chance del 7 volte campione del mondo di lottare per la vittoria: "Ammetto che all'inizio qualche dubbio era venuto anche a me, vista la grande amicizia che lega Ross (Brawn, ndr) e Michael. Però gli ultimi colloqui che ho avuto con Ross e con Norbert Haug mi hanno convinto che avremo le stesse opportunità e la stessa vettura. Quindi credo che tutto questo sia fantastico".

Molto carico anche il grande capo di Mercedes Motorsport, Norbert Haug: "Con la presentazione di oggi inizia un capitolo nuovo, sicuramente il più importante, della storia della Mercedes nel motorsport. La nuova stagione di Formula 1 ci offrirà la sfida più interessante degli ultimi 60 anni e siamo ansiosi di iniziare a lavorare con Nico Rosberg e Michael Schumacher, che oggi è ancora motivato come quando era un ragazzo che muoveva i primi passi nelle corse con noi".

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , formula 1


Top