dalla Home

Mercato

pubblicato il 25 gennaio 2010

Volkswagen-Suzuki è il leader mondiale 2009

Battuta la Toyota grazie ad un totale di 8,6 mln di auto vendute

Volkswagen-Suzuki è il leader mondiale 2009

Il leader mondiale dell'auto 2009 è Volkswagen-Suzuki. L'acquisto del 19,89% della casa automobilistica giapponese da parte del colosso tedesco per circa 1,7 miliardi di euro ha permesso a Wolfsburg di raggiungere quota 8,6 milioni di auto vendute nel mondo. Una cifra considerevole, con Suzuki che ha venduto a livello globale 2,3 milioni di veicoli e Volkswagen 6,29 milioni, e che supera il risultato Toyota.

Le vendite del gruppo giapponese in patria nel 2009 hanno toccato quota 1,99 milioni (-7,3%), mentre il dato globale è, come di consueto, posticipato di poche settimane. Tuttavia, a fine novembre i veicoli complessivi del gruppo di Nagoya erano poco più di 7 milioni e questo fa ipotizzare un risultato finale non superiore a 7,8 milioni di pezzi.

A mettere in risalto l'ottima performance di Volkswagen-Suzuki è stato lo Yomiuri Shimbun che, nell'edizione del pomeriggio, ha integrato i dati diffusi in giornata dalle case costruttrici giapponesi con alcune proiezioni. Dopo aver ricordato le ragioni dell'alleanza, nata sia per traghettare il Gruppo tedesco nei principali mercati asiatici dove Suzuki è leader che per introdurre il costruttore giapponese alla tecnologia "verde" del partner europeo, il giornale cita il commento di Osamu Suzuki, 79enne CEO dell'omonima azienda: "Il successo di una casa automobilistica come la nostra sta nella capacità di operare ad alti livelli come se si trattasse di piccoli affari".

Autore:

Tag: Mercato , immatricolazioni


Top