dalla Home

Motorsport

pubblicato il 23 gennaio 2010

F1: Toro Rosso conferma Alguersuari

La notizia era nell'aria da tempo, oggi è arrivata l'ufficialità

F1: Toro Rosso conferma Alguersuari

Anche se ormai la cosa era data abbastanza per scontata, oggi la Toro Rosso ha annunciato la conferma di Jaime Alguersuari per tutta la stagione 2010. L'unica candidatura che impensieriva il più giovane pilota mai approdato in Formula 1 (al suo primo Gp in Ungheria aveva appena 19 anni e 4 mesi) era quella di Mirko Bortolotti, ma una volta chiusi i suoi rapporti con il gruppo Red Bull era abbastanza intuibile che la scuderia faentina avrebbe confermato lo spagnolo.

"Considerando che ha fatto il suo debutto solo a metà 2009, al Gran Premio d'Ungheria, senza prove precedenti, ha fatto un buon lavoro, facendo progressi costanti per tutta la seconda metà dell'anno, con un approccio maturo soprattutto se si considera che ha appena 19 anni" ha spiegato il team principal Franz Tost. "La prima metà di questa stagione concluderà la sua curva di apprendimento, visto che si dovrà confrontare con tracciati su cui non ha mai corso con una Formula 1. La sua firma però conferma il nostro impegno nell'aiutare i piloti coinvolti nel Red Bull Young Driver Programme" ha concluso.

La conferma di oggi fa sì che il giovane Jaime entri nella storia del Circus anche con un altro record: per la prima volta ci saranno ben tre piloti spagnoli al via del mondiale. Oltre ad Alguersuari infatti ci saranno Fernando Alonso sulla Ferrari e Pedro De La Rosa sulla Sauber.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , formula 1 , piloti


Top