dalla Home

Mercato

pubblicato il 22 gennaio 2010

Skoda: dopo la Yeti una city-car derivata dalla UP!

Parla Axel Mohr, Direttore Generale Skoda Italia

Skoda: dopo la Yeti una city-car derivata dalla UP!
Galleria fotografica - Skoda Superb WagonGalleria fotografica - Skoda Superb Wagon
  • Skoda Superb Wagon - anteprima 1
  • Skoda Superb Wagon - anteprima 2
  • Skoda Superb Wagon - anteprima 3
  • Skoda Superb Wagon - anteprima 4
  • Skoda Superb Wagon - anteprima 5
  • Skoda Superb Wagon - anteprima 6

Per il marchio Skoda la nuovissima SUV compatta Yeti è senza dubbio la novità del momento. In occasione della sua presentazione nazionale abbiamo incontrato Axel Mohr - Direttore Generale di Skoda in Italia - che ha stilato il bilancio commerciale del 2009 ed ha anticipato le mosse previste per il 2010, tra novità di prodotto, restyling e progetti per una nuova "baby-Skoda".

PRODUZIONE SKODA NEL 2009
Dopo aver superato le 7 milioni di auto prodotte nell'aprile del 2009, lo scorso anno si è concluso per Skoda con una produzione globale di quota 684.226 unità, di cui circa 120.000 uscite dagli stabilimenti cinesi. Ma se nel biennio 2007-2008 la crescita del Marchio Skoda fu a "doppia cifra", nel 2009 le soddisfazioni sono state magre, con circa 14.000 immatricolazioni contro le 17.000 del 2008. Saldamente al primo posto nelle preferenze della clientela è risultata ancora la Skoda Octavia, una vettura ormai consolidata e che ha contribuito a superare l'importante obiettivo dell'1% di quota di mercato. Mohr però, non usa mezzi termini quando illustra le cause di questo calo poiché è proprio alla mancanza dell'omologazione GPL di primo impianto che è imputabile la flessione delle vendite. Come per altri brand del Gruppo, anche Skoda ha potuto sfruttare solo 500 euro di contributo statale per il GPL, contrariamente ad altri marchi concorrenti che sono arrivati a poter offrire fino a 2.500 euro di sconto per veicoli bi-fuel.

YETI: LA SUV COMPATTA ALL'ATTACCO
In questo contesto di mercato, la Yeti rappresenta dunque una vettura importantissima per il successo commerciale della Casa. Compatta, "simpatica", ma allo stesso tempo accattivante e multi-purpose, la nuova Yeti si propone come un prodotto capace di soddisfare le esigenze di una vasta gamma di automobilisti, offendo al contempo quella qualità ben nota quando si parla di "mamma" Volkswagen.
Con questo SUV, lungo 4.223 mm, Skoda sta conquistando una tipologia di clienti totalmente nuova, soprattutto tra le donne che apprezzano la guida lievemente rialzata e non disdegnano qualche centimetro in meno per muoversi agilmente fra traffico e parcheggi. La Skoda Yeti, dunque, sta piacendo, e le circa 4.000 unità che il Costruttore ceco intende vendere nel 2010 saranno equamente divise tra 4x4 e trazione anteriore. Motori a benzina e diesel con potenze comprese tra 105 e 170 CV offrono poi una gamma completa, mentre l'interessante trasmissione DSG a 7 rapporti è per ora disponibile solamente in abbinamento alll'entry-level benzina 1.2 TSI da 105 CV, una versione particolarmente interessante sia per il brio del motore che per il prezzo (18.830 euro per la manuale), più "adeguato" rispetto all'alto di gamma TDI 4x4, capace di sfiorare i 28.000 euro nella versione top di gamma.

NEL 2011 UNA CITY-CAR DI DERIVAZIONE UP!
Se il 2009 non è stato così brillante non è tutta colpa degli incentivi e Mr. Mohr non usa giri di parole nel dire che quello che è mancato al suo brand - ovvero una vettura di Segmento A - arriverà nel giro di un anno e mezzo. Entro il 2011, infatti, anche Skoda potrà vantare a listino una city-car con cui dire la sua in una parte del mercato che macina numeri di vendita enormi e, se si considera che la base di partenza sarà l'attesa UP! costruita in Slovacchia, il progetto sembra già promettente.

Il 2010 si preannuncia particolarmente interessante per Skoda poichè, oltre all'arrivo della Yeti, è ormai imminente il lancio della nuova Superb Wagon e, nei prossimi mesi, debutteranno anche Fabia e Roomster restyling.

Galleria fotografica - Skoda YetiGalleria fotografica - Skoda Yeti
  • Skoda Yeti - anteprima 1
  • Skoda Yeti - anteprima 2
  • Skoda Yeti - anteprima 3
  • Skoda Yeti - anteprima 4
  • Skoda Yeti - anteprima 5
  • Skoda Yeti - anteprima 6
Galleria fotografica - Skoda Octavia RS restylingGalleria fotografica - Skoda Octavia RS restyling
  • Skoda Octavia RS restyling - anteprima 1
  • Skoda Octavia RS restyling - anteprima 2
  • Skoda Octavia RS restyling - anteprima 3
  • Skoda Octavia RS restyling - anteprima 4
  • Skoda Octavia RS restyling - anteprima 5
  • Skoda Octavia RS restyling - anteprima 6
Galleria fotografica - Skoda Octavia Scout restylingGalleria fotografica - Skoda Octavia Scout restyling
  • Skoda Octavia Scout restyling - anteprima 1
  • Skoda Octavia Scout restyling - anteprima 2
  • Skoda Octavia Scout restyling - anteprima 3
  • Skoda Octavia Scout restyling - anteprima 4
  • Skoda Octavia Scout restyling - anteprima 5
  • Skoda Octavia Scout restyling - anteprima 6
Galleria fotografica - Nuova Skoda SuperbGalleria fotografica - Nuova Skoda Superb
  • Nuova Skoda Superb - anteprima 1
  • Nuova Skoda Superb - anteprima 2
  • Nuova Skoda Superb - anteprima 3
  • Nuova Skoda Superb - anteprima 4
  • Nuova Skoda Superb - anteprima 5
  • Nuova Skoda Superb - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Skoda , produzione


Top