dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 gennaio 2010

Fiat 500 "so Pink"

La 500 ispirata a Barbie conquista il mondo: dal Giappone al Regno Unito

Fiat 500 "so Pink"

Quando è stata presentata nel marzo dello scorso anno in occasione dei suoi 50 anni, la Fiat 500 dedicata a Barbie ha subito stuzzicato gli appetiti delle automobiliste più alla moda. Viste le continue insistenze del gentil sesso, la Casa torinese, appena due mesi, dopo lanciava un sondaggio su Facebook per capire quanto interesse ci fosse per la 500 "rosa".

Dopo la risposta positiva del pubblico femminile, Fiat ha poi fatto scegliere sul web il nome con un altro sondaggio e così è nata la 500 "so Pink", denominazione che ha avuto la meglio su "Candy", "Lollipop", "Pinkaddict" e "Neo Pink". Prodotta per l'Italia in soli 50 esemplari ordinabili esclusivamente sul web, questa nuova versione è stata riproposta in altri 50 a fine settembre, ma il successo ottenuto in patria e il tam tam sul web ha trasformato la 500 "so Pink" in un fenomeno mondiale.

Oltre all'Italia la versione "so Pink" è stata commercializzata in Francia, Giappone, Olanda, Belgio, Spagna, Danimarca, Svizzera, Austria, Polonia. Ultimo Paese a riceverla è stato il Regno Unito, dove si chiama "500 Pink" ed è basata sul modello 1.2 Lounge con Start&Stop, tetto panoramico, tappetini e interni con inserti in pelle.

Autore:

Tag: Curiosità , Fiat , fiat 500 , serie speciali


Top