dalla Home

Novità

pubblicato il 18 gennaio 2010

BMW Serie 3 Coupé e Cabrio 2010

Maquillage leggero per la due porte bavarese adesso anche in versione 318i

BMW Serie 3 Coupé e Cabrio 2010
Galleria fotografica - BMW Serie 3 Coupé 2010Galleria fotografica - BMW Serie 3 Coupé 2010
  • BMW Serie 3 Coupé 2010 - anteprima 1
  • BMW Serie 3 Coupé 2010 - anteprima 2
  • BMW Serie 3 Coupé 2010 - anteprima 3
  • BMW Serie 3 Coupé 2010 - anteprima 4
  • BMW Serie 3 Coupé 2010 - anteprima 5
  • BMW Serie 3 Coupé 2010 - anteprima 6

In attesa del modello tutto nuovo che dovrebbe arrivare alla fine del 2011, BMW aggiorna le Serie 3 Coupé e Cabrio con qualche ritocco estetico che segue l'orientamento stilistico intrapreso con la nuova Serie 5. Si tratta di modifiche di dettaglio, che però conferiscono alle due versioni un look leggermente più slanciato e dinamico in linea con la natura sportiva delle coupé e cabriolet bavaresi.

COSA CAMBIA FUORI
Nel dettaglio sono stati modificati il cofano e tutta la sezione frontale, con un doppio rene più ampio e incorniciato da un filetto cromato e la sezione inferiore, che funge da presa d'aria per il vano motore, dalla quale spariscono le traversine verticali in favore di un disegno senza soluzione di continuità con inserti in colore alluminio. Tutte modifiche che aumentano lo sbalzo anteriore di quasi 3 cm. Si rinnovano anche i gruppi ottici, con fari anteriori bixeno nuovi nella forma, mentre al posteriore sono state adottate plastiche di un rosso uniforme e un paraurti che fa apparire la coda un po' più bassa. Nuovi anche gli specchietti retrovisori più ampi e in regola con le nuove normative europee per l'omologazione, oltre all'andamento del brancardo che è stato ammorbidito specialmente all'altezza del passaruota posteriore.

TUTTE EURO 5, ARRIVA LA 318i E LA NUOVA 335i
Se le modifiche estetiche sono percepibili solo dagli osservatori più attenti, tangibili sono le novità per la gamma motorizzazioni della Serie 3 Coupé e Cabrio, ora Euro 5 grazie all'adozione su tutte le unità propulsive della tecnologia EfficientDynamics. Le due varianti di carrozzeria si arricchiscono della nuova versione entry level 318i equipaggiata con il quattro cilindri in linea di 2.0 litri, 143 CV e 190 Nm di coppia, che permette rispettivamente un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi (BMW 318i Coupé) e 10,3 secondi (BMW 318i Cabrio), con una velocità massima per entrambe di 210 km/h. I consumi medi sono di 6,3 l/100 km e 146 g/km di CO2 per la Coupé e 6,6 litri e 154 g/km per la Cabrio.
Rimanendo in tema di benzina, si rinnova anche la versione al top della gamma 335i che adotta il 6 cilindri in linea N55 3.0 litri, lo stesso della 535i GT. Si tratta di un'evoluzione del precedente N54, rispetto al quale mantiene 306 CV e raggiunge una coppia massima di 400 Nm attraverso l'adozione della tecnologia BMW TwinPower Turbo. Risultato: da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi (BMW 335i Cabrio: 5,8 secondi), consumo medio per la Coupé di 8,4 litri per 100 chilometri e quello della Cabrio di 8,8 litri. I valori di CO2 sono 196 e 205 grammi per chilometro, mentre in entrambe le varianti di carrozzeria la velocità massima limitata elettronicamente è di 250 km/h.

PIU' POTENTI LE DIESEL
Migliorano anche le prestazioni dei due diesel più gettonati, quelli delle versioni 320d e 325d. Il sei cilindri da 3 litri eroga adesso 204 CV, ha una coppia massima di 430 Nm e permette un consumo medio di carburante di appena 5,7 litri (6,1 litri la Cabrio) e prestazioni notevoli: velocità massima rispettivamente di 244 e 238 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,9 e 7,5 secondi. Nel 2.0 quattro cilindri la potenza e la coppia salgono a 184 CV e 380 Nm e così anche le prestazioni: la nuova BMW 320d Coupé accelera da 0 a 100 km/h in solo 7,5 secondi, la Cabrio in 8,3 secondi. La velocità massima è di 237 e 228 km/h, mentre consumi ed emissioni dichiarate si attestano su 4,7 litri per 100 chilometri e di 5,1 litri, con emissioni di CO2 di 125 e 135 g/km. Salgono di qualcosina i prezzi, che partono per la Coupé 320i in allestimento Eletta da 36.090 euro comprensivi di IVA e messa su strada fino ad arrivare ai 56.440 euro della 335d in versione Msport. Per le versioni Cabrio il listino parte da 44.420 euro e sale fino ai 58.590 della 330d.

Galleria fotografica - BMW Serie 3 Cabrio 2010Galleria fotografica - BMW Serie 3 Cabrio 2010
  • BMW Serie 3 Cabrio 2010 - anteprima 1
  • BMW Serie 3 Cabrio 2010 - anteprima 2
  • BMW Serie 3 Cabrio 2010 - anteprima 3
  • BMW Serie 3 Cabrio 2010 - anteprima 4
  • BMW Serie 3 Cabrio 2010 - anteprima 5
  • BMW Serie 3 Cabrio 2010 - anteprima 6

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Bmw


Top