dalla Home

Novità

pubblicato il 14 gennaio 2010

Toyota Yaris '10

La piccola giapponese si rinnova e si arricchisce, mantenendo invariati i prezzi

Toyota Yaris '10
Galleria fotografica - Toyota Yaris '10Galleria fotografica - Toyota Yaris '10
  • Toyota Yaris \'10 - anteprima 1
  • Toyota Yaris \'10 - anteprima 2
  • Toyota Yaris \'10 - anteprima 3
  • Toyota Yaris \'10 - anteprima 4
  • Toyota Yaris \'10 - anteprima 5
  • Toyota Yaris \'10 - anteprima 6

In casa Toyota la chiamano Yaris '10 o "zerodieci" ed è la versione aggiornata della piccola giapponese prodotta nello stabilimento francese di Valenciennes. Con un'abile operazione di marketing è stata rispolverata una denominazione simile a quella della fortunata Yaris '03, e come questa intende proporre una serie di dotazioni migliorate senza ritoccare il prezzo, almeno fino alla fine di gennaio 2010. La sostanza della rinnovata Yaris '10 si concentra in pratica in alcuni ritocchi esterni ed interni, nell'aggiunta del Comfort Pack e nell'ottimizzazione dell'efficienza dei motori attraverso l'adozione del Toyota Optimal Drive.

ACCENNO DI RESTYLING
La Yaris zerodieci si distingue dall'esterno per una serie di piccole modifiche come le parabole brunite ai fari, i nuovi cerchi in lega, le luci posteriori ristilizzate e le maniglie con finitura silver satinata. Per gli occupanti le differenze rispetto al modello uscente si riassumono nel diverso tessuto dei sedili, nella strumentazione analogica e nella pelle traforata che ricopre il volante e il pomello del cambio. Inedito è il Comfort Pack, disponibile a richiesta dall'allestimento Sol, che comprende climatizzatore automatico e fari fendinebbia. Sulla Yaris '10 debutta anche il colore Greysh Blue metallizzato.

OPTIMAL DRIVE PER TUTTI
Tutti i motori della gamma Yaris '10 sono equipaggiati con la tecnologia Toyota Optimal Drive, studiata per massimizzare le prestazioni e contenere consumi ed emissioni di CO2. La trasmissione con un design leggero e compatto, una maggiore efficienza di combustione e componenti a basso attrito contribuiscono a migliorare l'efficienza dell'intera gamma Yaris, forte di consumi medi inferiori ai 5 l/100 km e livelli di emissione massimi di 120 g/km. I motori sono le ultime versioni del 1.0 VVT-i a benzina da 93 CV, del 1.3 Dual VVT-i da 100 CV e del diesel 1.4 D-4D da 90 CV.

GAMMA E PREZZI
Già a partire dall' "open weekend" del 16 e 17 gennaio è possibile ordinare la Yaris '10, disponibile nelle tre versioni Base, Now, Sol e con i due pacchetti opzionali "Comfort Pack" ed "Luxury Pack". Il listino della Yaris 1.0 VVT-i parte dai 10.500 euro della 1.0 Base 3p e arriva fino ai 13.550 euro della 1.0 Sol 5p. La 1.3 Dual VVTi ha prezzi che oscillano fra i 13.900 euro della 1.3 Sol 3p e i 15.200 euro della Sol 5p con cambio robotizzato M-MT, mentre per la 1.4 D-4D si viaggia fra i 13.000 e i 16.700 euro. Il Comfort Pack, dal costo di 500 euro, è offerto senza sovrapprezzo, la vernice metallizzata costa 333 euro e per avere il VSC + TRC (con freni posteriori a disco), occorre spendere 375 euro.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Toyota


Top