dalla Home

Mercato

pubblicato il 15 gennaio 2010

2009 appena positivo per il Gruppo Renault

Vendite globali di auto a +0,7% e quota di mercato in crescita al 4,3%

2009 appena positivo per il Gruppo Renault

Il totale delle vetture vendute nel mondo nel 2009 dal Gruppo Renault totalizza quota 2.032.077, pari ad un incremento dello 0,7% rispetto al 2008. Per il gruppo francese si tratta di un risultato non eccezionale, ma comunque positivo e in controtendenza rispetto al -4,2% fatto registrare dal mercato mondiale dell'automobile. Quello che può essere considerato sostanzialmente come un segno di tenuta nei confronti delle forti perdite accusate da vari gruppi concorrenti si riflette nel dato sulla quota di mercato globale, pari al 4,3% e in crescita di 0,2 punti percentuali rispetto allo scorso anno. Questi dati sono anche il frutto di un buon recupero effettuato nella seconda metà del 2009.

Grazie al discreto successo di Megane e Twingo, Renault ha ottenuto la terza posizione fra i marchi più venduti nell'Europa occidentale. I principali mercati per il gruppo, veicoli commerciali leggeri inclusi, sono la Francia con 702.083 veicoli (+7,3%), la Germania a quota 240.153 (+45,1%, grazie al successo di Dacia), la Corea del Sud a 133.630 (+31%) e l'Italia con 124.271 veicoli venduti (+5,3%). In questi e nella maggioranza degli altri mercati mondiali le quote di penetrazione del gruppo fanno segnare un incremento percentuale variabile fra 0,4 e 1 punto percentuale, con le sole eccezioni positive di Algeria (+6,4) e Marocco (+5,9) e quelle negative di Brasile (-0,4), Regno Unito (-1,1) e Iran (-2,0).

Una ruolo importante nel totale delle vendite del gruppo lo ha giocato il marchio Dacia, capace di aumentare del 91% il numero di pezzi venduti in Europa e di raggiungere nel vecchio continente una quota di mercato dell'1,3%. A questo si aggiunge l'exploit di Renault Samsung Motors sul mercato sudcoreano, pari al +31% di vendite e a un 9,3% di penetrazione. Dopo 10 anni di continui incrementi, il volume delle vendite fuori dall'Europa fa segnare per la prima volta un -10,9% (auto e commerciali, Lada esclusa), diretta conseguenza del tracollo avvenuto sui mercati di Russia e Romania.

Una più approfondita disamina dei risultati 2009 in base ai marchi del gruppo mostra come le auto Renault vendute nel mondo siano state 1.604.143 (-4,0%), 136.467 le Renault-Samsung (+30,6%) e 291.467 le Dacia (+20,5%). Per quanto riguarda i singoli modelli si notano le buone prestazioni di Twingo, con 175.000 pezzi venduti (+33,6%) e la terza posizione nel suo segmento in Europa, di Clio che ha raggiunto la quinta posizione di segmento e di Megane, anch'essa terza di categoria. Con la commercializzazione estesa della Clio restyling e della nuova Fluence e il successo dei modelli Dacia (costruiti in Romania, Russia, Colombia, Marocco, Iran, India, Brasile e Sud Africa), il gruppo Renault si pone come obiettivo per il 2010 quello di incrementare ulteriormente la propria quota di penetrazione, anche sul mercato europeo che viene stimato in contrazione dell'8-10%.

Autore:

Tag: Mercato , Renault , produzione


Top