dalla Home

Motorsport

pubblicato il 13 gennaio 2010

F1: Fisichella continua a sperare di trovare un volante

Oppure avrà sempre il ruolo di terzo pilota alla Ferrari

F1: Fisichella continua a sperare di trovare un volante

Anche se la possibilità di correre con al Sauber è ormai praticamente sfumata, Giancarlo Fisichella continua a sperare di trovare un sedile per la stagione 2010. La squadra elvetica infatti ha firmato Kamui Kobayashi e per il posto di seconda guida ha deciso di puntare su un pilota pagante, quindi per ora al pilota romano rimane solo la consolazione del ruolo di riserva di Felipe Massa e Fernando Alonso alla Ferrari.

Giancarlo però prende la cosa con filosofia e a guardarci bene il suo ragionamento non fa un piega: "Mai dire mai. Negli ultimi due anni non avrei mai pensato di poter arrivare a correre per la Ferrari e invece...Quindi mai dire mai" ha detto in un'intervista rilasciata ad Autosport.

Tuttavia, se non dovesse arrivare l'opportunità giusta, Fisico è lusingato di continuare a fare parte della famiglia del Cavallino Rampante: "Quella di Abu Dhabi potrebbe essere stata la mia ultima corsa in Formula 1, ma forse no. Sarebbe bello poter sapere in anticipo il mio futuro, ma nel caso che non trovassi un volante sarei comunque il terzo pilota della Ferrari e questa è una bella occasione. Essere il terzo pilota per un'altra squadra potrebbe essere noioso, ma farlo per la Ferrari è fantastico. Rimanere con loro per qualche anno sarebbe davvero importante, ma se arrivasse la chiamata di un altro team potrei anche decidere di correre ancora per una stagione".

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , formula 1 , piloti


Top