dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 9 gennaio 2010

Tata Indica Sport

L'insospettabile compatta indiana anche in versione "cattiva"

Tata Indica Sport

Low cost sì, ma anche sportiva perché no? A volte anche insospettabili ed economiche compatte possono trasformarsi in sorprendenti...mangiacordoli. L'esempio più lampante è quello della Lada 110 che prende parte da due anni al WTCC, e poi c'è anche una Dacia Logan da pista, quindi perché non fare una versione pepata della tranquilla Tata Indica?

L'idea non è di un tuner indipendente, ma della stessa Tata, che in occasione del New Delhi Auto Expo ha trasformato la Indica Vista in una hatchback con spoiler e minigonne che prende il nome di Indica Vista Sport. Il risultato è una concept dal look comunque equilibrato nonostante i numerosi sfoghi e prese d'aria, le abbondanti modanature "aluminium look", passaruota allargati e l'ampio diffusore al posteriore.

Nessun dettaglio per quanto riguarda le prestazioni, anche se sarebbe lecito aspettarsi di più dei 71 e 85 CV dei due propulsori proposti attualmente, entrambi 1.4 sia benzina che diesel di derivazione Fiat. La Indica Vista Sport per il momento è ancora un concept, ma non è del tutto impossibile che si farà. Sarebbe la degna versione stradale della sorprendente Indica Silhouette equipaggiata con un V6 da 3.5 litri e 330 CV che Tata ha presentato proprio a Nuova Delhi nel 2006...

Autore:

Tag: Anticipazioni , Tata


Top