dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 5 gennaio 2010

Toyota Etios Concept

La piccola indiana è in veste quasi definitiva

Toyota Etios Concept
Galleria fotografica - Toyota Etios ConceptGalleria fotografica - Toyota Etios Concept
  • Toyota Etios Concept - anteprima 1
  • Toyota Etios Concept - anteprima 2
  • Toyota Etios Concept - anteprima 3
  • Toyota Etios Concept - anteprima 4

La Toyota Kirloskar Motor Private (TKM), succursale indiana del grande costruttore nipponico, ha presentato al Salone di Nuova Delhi la Toyota Etios Concept, prototipo che prefigura al 90% le sembianze della prossima utilitaria costruita in India per gli automobilisti locali e per alcuni mercati emergenti. I due modelli presentati nella capitale asiatica sono una due volumi 5 porte con un nuovo motore a benzina di 1,2 litri e una berlina tre volumi 4 porte spinta da un altrettanto nuovo propulsore 1.5 diesel.

Yoshinori Noritake, l'ingegnere giapponese responsabile del progetto Etios, ha dichiarato che per realizzare la nuova compatta indiana sono state necessari 4 anni di lavoro, l'impegno di 2.000 ingegneri e numerose visite presso varie città indiane per capire al meglio le esigenze del nascente mercato automobilistico. Le concept viste a Delhi rappresentano l'aspetto praticamente definitivo dell'utilitaria da circa 10.000 dollari (6.966 euro al cambio attuale) che sarà prodotta a partire dalla fine del 2010 nel secondo impianto produttivo TKM, attualmente in fase di ultimazione.

Le Toyota Etios è destinata a coprire una fascia di mercato superiore rispetto a quella della Tata Nano e della futura Volkswagen-Suzuki, posizionandosi a livello della Suzuki Maruti Swift che tanto successo riscuote in India. Con una produzione annua prevista di circa 70.000 pezzi, la Etios troverà acquirenti anche in Russia e in Sud America, dove verrà prodotta dal 2011 in uno stabilimento brasiliano. Al momento non ne è prevista l'esportazione in Europa.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Toyota


Top