dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 30 dicembre 2009

A New York nasce la prima stazione di ricarica solare

Costruita con container riciclati fa il pieno alla MINI E del Beautiful Earth Group

A New York nasce la prima stazione di ricarica solare

Il business "pulito" dei pannelli fotovoltaici si sta sviluppando un po' ovunque, anche negli impianti che producono automobili. Ma se siamo ancora lontani dall'avere un'auto che si muove solo con i raggi del Sole (a parte qualche interessante prototipo) l'affermarsi in futuro delle auto elettriche e delle ibride plugin potrebbero far diventare una vista comune le stazioni di ricarica ad energia solare.

Si sta muovendo in questo senso Toyota in Giappone, mentre negli USA è sorta la prima stazione di ricarica solare di New York. A realizzarla a poca distanza dalla sua sede di Brooklyn è stata la utility Beautiful Earth Group, specializzata in impianti solari ed eolici. Costruita a partire da container riciclati con 24 pannelli fotovoltaici ciascuno da 235 W, la stazione di ricarica di Beautiful Earth Group ha una capacità di 5,6 kW e permette la ricarica completa della MINI E che fa parte della flotta aziendale in tre ore.

L'obiettivo è quello di fare il "pieno" alla MINI E a costo ed impatto zero, ma anche di dimostrare che anche in mezzo ai grattacieli della Grande Mela questa tecnologia può funzionare, a patto di avere una grande superficie (le pensiline degli attuali distributori di carburante sono troppo piccole) e una buona esposizione.

Autore:

Tag: Curiosità , Mini , mobilità sostenibile , dall'estero


Top