dalla Home

Mercato

pubblicato il 29 dicembre 2009

Audi Q5 Hybrid e A7 nel 2010

I due nuovi modelli rientrano nel piano da 7,3 miliardi di euro

Audi Q5 Hybrid e A7 nel 2010
Galleria fotografica - Audi Sportback conceptGalleria fotografica - Audi Sportback concept
  • Audi Sportback concept - anteprima 1
  • Audi Sportback concept - anteprima 2
  • Audi Sportback concept - anteprima 3
  • Audi Sportback concept - anteprima 4
  • Audi Sportback concept - anteprima 5
  • Audi Sportback concept - anteprima 6

Audi conferma i piani e gli investimenti per i prossimi anni e nel farlo ribadisce la volontà di presentare la nuova Q5 ibrida e la A7 nel 2010. I due modelli inediti rientrano nel programma della Casa dei quattro anelli per il periodo 2009-2012, cui è stato destinato un investimento totale di 7,3 miliardi di euro. Di questi, circa 5,9 miliardi di euro sono già riservati allo sviluppo di nuovi prodotti, all'implementazione di tecnologie innovative e alla presentazione di modelli ibridi ed elettrici.

Come già anticipato in altre occasioni, Audi intende incrementare il numero di modelli della propria gamma dagli attuali 34 ai 42 nel 2015. Le prime iniziative in tal senso si possono ricercare nella presentazione entro il 2010 della piccola A1, rivale della MINI, della A8 che andrà a confrontarsi con BMW Serie 7 e Mercedes Classe S, della R8 Spyder e della A7, la grande coupé 4 porte che insidierà il feudo della Mercedes CLS.

A fine 2010 l'Audi svelerà anche la Q5 Hybrid, con l'intenzione di metterla in vendita già all'inizio del 2011. Per il Costruttore tedesco si tratta del primo esempio di vettura ibrida e rappresenta un netto cambiamento di rotta nei confronti di una politica di prodotto che ha più volte rifiutato il ricorso all'alimentazione mista termica/elettrica in favore della motorizzazione diesel, ritenuta più pratica ed economica.

A livello di investimenti, circa 2,5 miliardi di euro saranno destinati agli stabilimenti produttivi di Ingolstadt, dove sarà aperto un nuovo centro trasmissioni ed emissioni, dove nascerà la linea di stampaggio lamierati per la A1 e saranno allestite linee di montaggio per A3 e A4. A Neckarsulm, dove saranno dirottati 1,3 miliardi di euro, l'attenzione verrà focalizzata su A6, A7 e A8, oltre che sulla realizzazione di nuovi banchi prova per i motori.

Galleria fotografica - Audi Q5Galleria fotografica - Audi Q5
  • Audi Q5 - anteprima 1
  • Audi Q5 - anteprima 2
  • Audi Q5 - anteprima 3
  • Audi Q5 - anteprima 4
  • Audi Q5 - anteprima 5
  • Audi Q5 - anteprima 6

Autore:

Tag: Mercato , Audi , auto ibride


Top