dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 23 dicembre 2009

Fiat 500 MultiAir da 900 cc

Arriva lo "Small Gasoline Engine", il 2 cilindri a benzina del futuro

Fiat 500 MultiAir da 900 cc

La Fiat 500 avrà una nuova versione dotata dell'inedito bicilindrico di 900 cc con tecnologia MultiAir e turbocompressore. L'annuncio è stato dato da Sergio Marchionne, amministratore delegato del gruppo torinese, nel corso della presentazione del piano industriale Fiat Group 2010-2011.

Il più piccolo dei nuovi motori con fasatura delle valvole indipendente per ogni cilindro potrebbe essere disponibile nelle versioni Turbo da 80 e da 105 CV, seguito poi dal MultiAir aspirato da 65 CV e dalla versione a metano.

Per il CEO di Fiat lo Small Gasoline Engine, che "rappresenta la massima espressione del concetto di downsizing", ha il compito di ridurre consumi e le emissioni delle city car del gruppo, "mantenendo inalterate le prestazioni". La produzione in serie del nuovo micro-propulsore, grazie alla sua compattezza e alla massa ridotta di circa il 20% rispetto ad un 4 cilindri di pari potenza, permetterà alle piccole e compatte del gruppo di ottenere livelli di efficienza non comuni fra le motorizzazioni a benzina.

Altri modelli destinati a ricevere il piccolo cuore bicilindrico di 900 cc saranno con ogni probabilità la Panda, prima a far debuttare il 900 Multiair sulla concept Panda Aria del 2008, e la Punto Evo.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Anticipazioni , Fiat


Top