dalla Home

Mercato

pubblicato il 21 dicembre 2009

Nuovi responsabili dello stile Peugeot e Citroen

A Gilles Vidal e Thierry Metroz il compito di definire il design

Nuovi responsabili dello stile Peugeot e Citroen

A partire dal 4 gennaio 2010 Peugeot e Citroen avranno due nuovi direttori dei rispettivi centri stile ed entrambi lavoreranno sotto la guida di Jean-Pierre Ploué, attuale direttore del Centro Stile del gruppo PSA. A capo del Centro Stile Peugeot è stato nominato Gilles Vidal, designer 37enne che opera nel gruppo francese dal 1996, in Citroen prima e in Peugeot poi. Impegnato da 9 anni al rinnovamento dello stile Peugeot, Vidal è dall'inizio del 2009 responsabile delle concept car del Leone, compito nel quale si è espresso con la Peugeot BB1 Concept. Con ogni probabilità questa piccola e originale city car sperimentale offrirà numerosi spunti per definire la nuova identità del marchio Peugeot, attesa al debutto a inizio gennaio.

Il ruolo di direttore del Centro Stile Citroen, già ricoperto negli anni passati dall'italiano Donato Coco, è stato invece attribuito a Thierry Metroz, 46enne francese che vanta una lunga carriera nel settore del design automobilistico. Metroz è infatti uno dei creatori, sotto l'egida di Patrick le Quément, delle controverse Renault Avantime e Vel Satis. Dopo aver creato e diretto vari progetti internazionali in Asia e Brasile, il designer d'oltralpe diventa responsabile dello stile del Double Chevron lasciando l'analogo incarico ricoperto in Renault fino a luglio 2009.

Autore:

Tag: Mercato


Top