dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 23 dicembre 2009

Protoscar Lampo 2

La sportiva svizzera a batterie è più efficiente ed ha 353 CV

Protoscar Lampo 2

Il 2 marzo 2010 la svizzera Protoscar presenterà al Salone di Ginevra la Lampo 2, versione evoluta e aggiornata della elettrica Lampo che ha debuttato alla scorsa edizione della mostra ginevrina. La sportiva Protoscar Lampo 2 ha subito rispetto al modello precedente una diffusa ottimizzazione dell'aerodinamica, una riduzione di peso e una maggiore efficienza di ogni singolo componente della trazione elettrica BRUSA. Il livello di consumo è ora arrivato a 100 Wh/km, un valore migliore anche di quello della diretta avversaria Tesla Roadster.

La Lampo 2 è ancora un prototipo ed è dotato di due motori elettrici posizionati sui due assali, in modo da consentire la trazione integrale a coppia variabile. La potenza complessiva è di circa 353 CV, vale a dire il 31% più della vecchia Lampo, mentre la coppia massima passa da 440 a 600 Nm. L'energia alettrica è accumulata in batterie agli ioni di litio con una capacità di 30 kWh e permette alla spider elvetica di raggiungere i 200 km/h e di andare da zero a 100 km/h in 5 secondi.

Addirittura quattro sono le modalità di ricarica delle batterie, dotate di un classico sistema monofase per il rifornimento notturno attraverso la presa domestica (3,3 kW), di un caricatore specifico per la ricarica dalle colonnine pubbliche monofase (6,6 kW) e di due dispositivi trifase. Questi ultimi sistemi si collegano a prese industriali da 9,9 kW o a un caricatore esterno a corrente continua da 80 kW per accumulare in appena 10 minuti l'energia sufficiente a percorrere 100 chilometri. L'autonomia massima rimane in ogni caso limitata a circa 200 chilometri.

Autore:

Tag: Anticipazioni , auto elettrica


Top