dalla Home

Attualità

pubblicato il 11 dicembre 2009

A Parigi l'auto elettrica sarà a noleggio

Dal 2011 ci saranno 3mila vetture in abbonamento per 15 euro al mese

A Parigi l'auto elettrica sarà a noleggio

Parigi continua a distinguersi per l'impegno nella mobilità sostenibile. Dopo lo straordinario successo del Velib, la bicicletta diventata il simbolo ecologico della Capitale francese, è arrivato il turno delle auto. Il sindaco Bertrand Delanoe, lo stesso il cui piano per migliorare la viabilità ha diminuito il traffico cittadino del 40% con il raggiungimento di quota 200mila iscritti al bike-sharing a giugno 2008, ha lanciato la gara d'appalto per la fornitura al Comune di Autolib, un sistema di noleggio breve di veicoli elettrici.

Entro settembre 2011, le auto da noleggiare a ore saranno 3.000, distribuite in oltre 1.000 stazioni a Parigi e in periferia (banlieue). L'abbonamento sarà di circa 15 euro al mese e l'utente dovrà pagare in più circa 5 euro ogni mezz'ora di utilizzazione. Una formula che potrebbe ricordare quella lanciata da smart per far conoscere la sua electric drive a Roma, Pisa e Milano, anche se nel caso parigino siamo di fronte ad una sorta di car-sharing. Segno che il futuro dell'auto sarà sempre più elettrico e più pulito, come predetto anche quest'anno da H2Roma.

Autore:

Tag: Attualità , auto elettrica


Top