dalla Home

Tuning

pubblicato il 11 dicembre 2009

Porsche Cayenne "Stormster" by Ruf

Il SUV "buono"

Porsche Cayenne "Stormster" by Ruf
Galleria fotografica - Porsche Cayenne "Stormster" by RufGalleria fotografica - Porsche Cayenne "Stormster" by Ruf
  • Porsche Cayenne \
  • Porsche Cayenne \
  • Porsche Cayenne \
  • Porsche Cayenne \
  • Porsche Cayenne \
  • Porsche Cayenne \

A parte poche eccezioni come la Tesla Roadster e la Fisker Karma, le auto elettriche sono spesso auto anonime e poco emozionali. Per smentire questo stereotipo il tuner tedesco Ruf, da sempre specializzato nella preparazione di modelli Porsche, si è lanciato in un'avventura molto impegnativa: realizzare delle auto elettriche sulla base delle sportive di Zuffenhausen che coniughino il piacere di guida con i pregi delle emissioni zero. Dopo il primo "esperimento" esoposto a Ginevra 2009, chiamato Ruf Greenster realizzato su base 911, l'atelier di Pfaffenhausen ha presentato in questi giorni una "particolare" Porsche Cayenne chiamata Stormster EV che sfrutta una meccanica strettamente legata alla Greenster.

Dotata di un propulsore elettrico che eroga 367 CV, sviluppato in collaborazione con la Siemens, la Stormster EV è alimentata da batterie al litio della Li-Tec Battery GmbH che promettono un'autonomia di 200 km circa, mentre le prestazioni dichiarate si attestano sui 150 km/h di velocità massima e meno di 10 secondi per coprire i 100 km/h, performance che sembrano modeste rispetto all'elevata potenza, a causa dell'abbondante peso della vettura pari a 2670 kg.

Esteticamente il 4x4 elettrico è riconoscibile soltanto dai nuovi cerchi in lega "Ruf 5" da 22 pollici abbinati a pneumatici invernali sviluppati dalla Hankook di dimensioni 295/30 R 22, ma su richiesta è disponibile il pacchetto "Dakare" che trasforma il muso della prorompente Cayenne in quello di una 911.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Tuning , Porsche , auto elettrica


Top